Provincia

Tomai Pitinca:«Giannone, è buona politica»

L'intervento del capogruppo comunale del Pd


«La realizzazione della nuova palazzina dell’Istituto Comprensivo “G. Giannone” è un esempio di buona politica in cui tutte le forze politiche hanno lavorato in sinergia per un obiettivo grande che è il bene comune».
Così Maria Cristina Tomai Pitinca, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale e delegata nazionale del partito, commenta l’inaugurazione del nuovo plesso scolastico pulsanese.
«L’opera, realizzata grazie ad un finanziamento a fondo perduto di 700 mila euro stanziato dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia, è frutto del lavoro congiunto svolto, da una parte, dalla ex consigliere regionale Annarita Lemma e dal Partito Democratico locale, dall’altra, dall’Ufficio Tecnico e dall’amministrazione comunale.
Il progetto – precisa il capogruppo del PD –, che prevedeva la realizzazione di dodici aule nel plesso “De Nicola”, è stato ideato allo scopo di trasferirvi gli alunni della Scuola Primaria, che fino allo scorso anno erano dislocati anche nelle aule del “Giannone”, lasciando così quest’ultimo a disposizione degli studenti dell’Alberghiero, che vedranno raddoppiati i locali a loro disposizione.
Un primo passo è stato fatto, ma c’è ancora molto da fare, perché, chiusa una sfida importante, se ne apre subito un’altra.
Adesso è necessario creare le condizioni per una seria riorganizzazione-ristrutturazione dell’Istituto Alberghiero, per fornire agli studenti la strumentazione e i laboratori adeguati al loro percorso formativo.
L’appello ad operare in tal senso – conclude la consigliere Tomai Pitinca – è rivolto prima di tutto al Presidente della Provincia e alla nostra amministrazione comunale, ma anche a tutte quelle aziende (penso, ad esempio, agli imprenditori alberghieri della zona Marina) che in qualche modo possano contribuire in tal senso, nell’ambito di una collaborazione che può far crescere il nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche