x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 00:12:00

Provincia di Taranto

La scuola Giannone ha una nuova sede

All'inaugurazione anche il sindaco


E’ stata inaugurata la nuova sede scolastica dell’Istituto Comprensivo Statale Giannone. Gli alunni delle elementari della scuola Giannone si trasferiscono collettivamente nel plesso De Nicola. La scuola Giannone, invece, è stata consegnata interamente all’Istituto Mediterraneo Alberghiero, che avrà finalmente, una sede unica comprensiva degli uffici amministrativi. Il nuovo edificio scolastico, con due ingressi, aperti su via Degli Orti e via Venezia, dispone di 12 aule in più rispetto al plesso preesistente, per un totale di 29 aule.

“Dopo gli interventi sul plesso De Nicola, sull’edificio Collodi, sul Giannone, sulle scuole dell’infanzia Montessori e Rodari, il plesso consegnato oggi è il suggello di un lavoro straordinario, che fa dell’edilizia scolastica pulsanese un punto di eccellenza nel panorama provinciale. Abbiamo volutamente trascurato altri interventi, proprio per far sì che la comunità scolastica possa operare all’interno di spazi idonei e decorosi” afferma soddisfatto il sindaco Giuseppe Ecclesia.
Il progetto di costruzione del nuovo plesso è stato approvato con Deliberazione di Giunta con cui venivano disposti i lavori di “Ampliamento e messa in sicurezza con adeguamento alle norme vigenti dell’Istituto Comprensivo G. Giannone (plesso “E. De Nicola”) per un importo pari a 700.000,00 euro. Il progetto presentato dal Comune di Pulsano veniva inserito nell’elenco delle istanze ammissibili a finanziamento con Determinazione del Dirigente del Servizio Scuola, Università e Ricerca della Regione Puglia n. 12 del 28/04/2015, ad oggetto “Piano regionale triennale di ed. scol. 2015/2017 e piani annuali – Art.10 del D.L. 12/09/2013 convertito in legge 8/11/2013 n. 128 – D.M. del Min. Economia e delle Finanze adottato di concerto con il MIUR e con il MIT 23.01.2015 – DGR n. 361/2015 – D.D. n. 6/2015 – DGR n. 675/2015 – D.D. n. 10/2015. Approvazione graduatoria unica del fabbisogno sulla base delle richieste presentate dagli Enti Locali”.
“L’opera va a coronare un intenso lavoro di interventi di edilizia scolastica, quale per esempio la riqualificazione dell’intera scuola materna Montessori. Condivido la soddisfazione per la realizzazione di quest’opera pubblica con funzionari e dipendenti dell’assessorato ai Lavori Pubblici, in particolare con il Resp.le D’Errico, per aver intercettato i finanziamenti e per aver realizzato in tempi record il nuovo edificio che accoglierà i piccoli della nostra comunità”, aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Laterza.
“E’ emozionante consegnare alla comunità un’altra opera pubblica ed aver lavorato con il dirigente scolastico, prof.ssa Bianca de Gennaro, direttrice attenta che merita il nostro plauso. L’offerta educativa e formativa per i piccoli concittadini, va dall’Asilo Nido, all’Istituto Superiore alberghiero, passando per le scuole dell’infanzia, elementari e medie. Alla scuola abbiamo affiancato il servizio pomeridiano di Centro Diurno per minori, presso il Palazzo Giannone, che verrà pure inaugurato a breve”, così conclude l’assessore alla Pubblica Istruzione e Servizi Sociali, Gabriella Ficocelli.
La cerimonia di inaugurazione si è tenuta presso il nuovo plesso del De Nicola, alla presenza di tanti docenti, personale scolastico, famiglie e alunni. A benedire le aule della scuola il parroco don Franco Damasi insieme al viceparroco don Cosimo Quaranta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche