Provincia

Manduria, nominato il Commissario prefettizio

Sarà una donna ad amministrare la città sino alle prossime elezioni


MANDURIA – Sarà una donna
ad amministrare la città
di Manduria sino alle prossime
elezioni.
Il Ministero dell’Interno
ha nominato Commissario
prefettizio del comune
Messapico la prefetto
in pensione, Francesca
Adelaide Garufi, 65 anni,
siciliana.

Laureata in giurisprudenza,
il suo ultimo
incarico è stato quello di
prefetto di Trieste.
Ha iniziato la sua carriera
nella Prefettura di Roma.
A marzo del 2001 è stata
nominata Prefetto con
l’incarico di Presidente
del Collegio di direzione
del Servizio di Controllo
Interno. Nel biennio
2005/2006 è stata Prefetto
di Matera.
La regione Basilicata l’ha
designata “donna dell’anno
2006”.
Dal gennaio 2007 fino
all’agosto 2008 è stata
Prefetto di Arezzo.
Alla fine di agosto 2008
è stata richiamata al Ministero
con le funzioni di
Vice Capo Dipartimento
Vicario presso il Dipartimento
Affari Interni e
Territoriali, per occuparsi
di problematiche relative
all’attività delle Prefetture,
ai rapporti con gli Enti
locali, ai servizi elettorali
e a quelli demografici.

E’ stata anche Presidente
della Commissione per il
riconoscimento al Valore e
Merito civile e Commissario
del Governo per il Friuli
Venezia Giulia.
Nei giorni scorsi hanno
firmato in tredici, e
il Consiglio comunale di
Manduria è stato sciolto.
Con un po di ritardo rispetto
al previsto per l’assenza
poi rientrata dei due
consiglieri .
Le dimissioni sono state
notificate al segretario comunale
che ha comunicato
al prefetto.
E’ stato quindi nominato
il commissario prefettizio,
la dott.,ssa Francesca
Adelaide Garufi, che
traghetterà il Comune di
Manduria sino alle elezioni
amministrative della primavera
prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche