31 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 31 Ottobre 2020 alle 15:37:55

Provincia

Strade e segnaletica. Arrivano tre vigili e quattro operai


MARTINA F. – Più sicurezza sulle strade urbane. Con due distinte delibere la giunta municipale ha deciso di potenziare controlli e manutenzione della rete stradale cittadina. Entrambe approvate l’11 ottobre scorso. La prima, la n. 140, per il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale del centro abitato e per il trasporto della segnaletica mobile. La seconda, la n. 151, per garantire i servizi minimi di sicurezza per la cittadinanza ed per il controllo del territorio. Per poter ottemperare a questi impegni, però, l’amministrazione comunale ha bisogno di personale specifico e qualificato. Ecco che, per la manutenzione della segnaletica, dal primo novembre prossimo al 31 maggio del nuovo anno, in Comune arriveranno quattro nuovi operai. Per loro un contratto a tempo determinato.

Il loro compito sarà quello di migliorare la viabilità cittadini provvedendo tempestivamente alla sistemazione e manutenzione della segnaletica stradale a volte obsoleta o inesistente. Un problema, questo, segnalato persino dagli stessi vigili urbani. “Questo indirizzo – spiega il vicesindaco Pasquale Lasorsa – appare doveroso per garantire il corretto adempimento dei compiti istituzionali assegnati alla Polizia Locale in materia di segnaletica stradale. Il Comando dei vigili, infatti, ha relazionato in merito al grave stato di manutenzione delle indicazioni viarie: ciò rende problematica e disordinata la circolazione stradale e crea difficoltà anche agli stessi agenti di Polizia municipale in occasione del verificarsi di incidenti stradali. Il numero di operatori oggi in servizio è pari a due. Insufficiente dal momento che gli stessi dovrebbero garantire sia una costante manutenzione del manto stradale che trasportare e posizionare la segnaletica mobile”. Con questo provvedimento, quindi, la giunta municipale cerca di rendere meno gravoso il compito della Polizia municipale da sempre sotto organico rispetto alla vastità del territorio martinese. Per venire ulteriormente incontro alle difficoltà organizzative del comando, inoltre, la giunta ha disposto l’assunzione a tempo determinato part-time di altri tre vigili urbani. Si attingerà dalla graduatoria stilata a seguito del concorso bandito a febbraio e dalla quale sono già stati presi in servizio altri due vigili urbani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche