20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 09:30:53

Provincia

Pelillo al sindaco: “Subito la verità sui ritardi per il Pug”


MASSAFRA – “Le mie dimissioni restano disponibili se il sindaco non mi chiarirà i motivi del ritardo nella redazione del Pug”. Fernando Pelillo, consigliere comunale e capogruppo della Puglia prima di Tutto non torna sui suoi passi. A luglio, nella commissione urbanistica aveva lanciato l’ultimatum all’amministrazione comunale: entro ottobre il Pug in consiglio o tutti a casa. Nel frattempo gli uffici comunali hanno consegnato ai capigruppo un dischetto contenente il documento preliminare al piano urbanistico generale. Nella relazione introduttiva ci sono anche le motivazioni che già un paio di mesi fa il consigliere Pelillo, in occasione di un consiglio comunale, aveva chiesto sui ritardi nell’iter dello strumento urbanistico.

Spiegazioni che, anzichè mettere pace tra il consigliere di maggioranza e la sua amministrazione, hanno alimentato le proteste. “Mi scrivono nella relazione introduttive – ha fatto notare Pelillo anche in commissione martedì scorso – che tra le motivazioni ci sono disaccordi e la campagna elettorale. E’ assurdo. A questo punto non dovrei essere io a dovermi dimettere, ma chi ha causato tali ritardi, perchè credo che una classe politica dovrebbe andare via quando è manifestata la sua incapacità”. Il dilemma per Pelillo è rassegnare le dimissioni in segno di protesta contro la gestione amministrativa dello strumento urbanistico o tacere per evitare di ritardare ulteriormente la redazione del Pug, oggi alla fase del DPP. Unica cosa certa al momento è che ritardi ci sono stati, perchè se anche nella relazioni si citano le motivazioni, il ritardo vuol dire che c’è stato davvero. “La prossima settimana, nel consiglio comunale convocato per lunedì – annuncia Pelillo – chiederò al sindaco i tempi reali per la consegna del Pug, il cui DPP non dovrà finire in aula, comunque, oltre novembre”.

M.D.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche