Provincia

Riapre il palazzetto ed il sindaco annuncia: “Riavremo la piscina”


GROTTAGLIE – Il Palazzetto dello Sport è di nuovo fruibile. Almeno in parte. A seguito di alcuni interventi, infatti, l’amministrazione comunale ha potuto riaprire al pubblico la struttura sportiva. Nonostante i lavori, però, resta chiusa la pista di pattinaggio. Un ulteriore tassello nel programma di riapertura delle strutture sportive che, a vario titolo, sono state chiuse in città. Tra tutte anche la piscina comunale per la quale il sindaco annuncia tempi strettissimi di riapertura delle attività. Ma andiamo per ordine. Da ieri hanno riaperto i cancelli del palazzetto. Chiaramente soddisfatta la giunta in carica.

“Dopo lo Stadio Atlantico D’Amuri afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Alfonso Annicchiarico -a nche il Palazzetto dello Sport Campus Campitelli torna ad essere pienamente fruibile per assolvere la propria funzione primaria: offrire un servizio ed uno spazio di incontro agli sportivi e alle famiglie della nostra Città”. “La fruibilità della struttura – aggiunge l’assessore allo Sport, Anna Ballo – era una delle richieste più urgenti rivolte dai cittadini e dal mondo della associazioni e questa Amministrazione Comunale, sin dal proprio insediamento, ha fatto del recupero del Palazzetto un punto cardine del proprio programma di lavoro. Per raggiungere tale srisultato, sono stati prodotti importanti atti amministrativi, che hanno impegnato gli Assessorati e gli Uffici competenti, in particolare quelli al Bilancio e allo Sport, nonché quello ai Lavori Pubblici, in un arco di tempo che va dal 2011 a ieri”. “Per realizzare quest’opera di recupero – insiste Annicchiarico – mirata a superare la temporanea inagibilità del Palazzetto, abbiamo eseguito una serie di interventi resi possibili anche grazie all’impegno dell’intero personale dell’Ufficio Tecnico. Dopo detti interventi, il procedimento si è favorevolmente concluso con il verbale redatto dalla Commissione Comunale di Vigilanza Pubblici Spettacoli. Con ciò, tuttavia, non riteniamo conclusa l’opera di recupero funzionale della struttura, che si propone anche la piena fruibilità della pista di pattinaggio, il cui procedimento amministrativo è in corso”. “Sono soddisfatto – sottolinea il sindaco Ciro Alabrese – di questo risultato raggiunto, che rafforza il nostro obiettivo di ridonare alle strutture presenti sul nostro territorio una nuova centralità. In questa ottica un altro obiettivo su cui stiamo lavorando e che riteniamo di poter raggiungere in tempi relativamente brevi, è quello della riapertura della piscina comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche