Provincia

Grottaglie, nominati i nuovi assessori

Sono Vincenzo Fornaro e Antonella Annicchiarico


GROTTAGLIE – Approvato il bilancio di previsione 2019-2021. Confermati tutti i servizi alla persona e
approvate le riduzioni per i comparti
C. Presentati i due nuovi assessori.

“Nella seduta di martedì scorso il
Consiglio Comunale di Grottaglie
ha approvato il bilancio di previsione
2019-2021, con il voto compatto dei
gruppi di maggioranza. Nei giorni
scorsi il bilancio era stato anche
frutto di un proficuo incontro e dibattito con le organizzazioni sindacali
Cgil, Cisl e Uil.- si legge in una nota
a firma del sindaco Ciro D’Alò- con
meno il 15% dei trasferimenti da
parte dello Stato nei confronti dei
Comuni, l’aumento dell’accantonamento fondo crediti di dubbia esigibilità e le royalties della discarica
non inserite, come per il precedente
bilancio, siamo riusciti a confermare,
grazie anche ai numerosi bandi di
finanziamento ai quali questa amministrazione ha partecipato, tutti i
servizi alla persona e a garantire servizi, lavori e tutte le iniziative che saranno intraprese nel 2019. Approvate
anche le riduzioni, precedentemente
deliberate dalla giunta comunale, per
i comparti C.

In particolare, si applicherà una riduzione del 40% per le aree non ancora interessate da alcuno
strumento urbanistico attuativo e
del 15% per le aree già interessate e
ricomprese in piani adottati e o approvati. Le tariffe Imu e Tasi restano
invariate invece per la Tari, a causa
dell’aumento imposto all’Ente per
il conferimento in discarica dell’indifferenziato e della ditta Progeva,
è previsto un leggero aumento del
3% complessivo. Il nuovo bilancio è
il dispositivo amministrativo che ci
permetterà di realizzare gli obiettivi
della programmazione. Il documento
approvato risponde alle esigenze della nostra pianificazione e soprattutto
della comunità, dai servizi sociali,
alla scuola, la gestione dei rifiuti, la
manutenzione e sviluppo del territorio.

Un risultato non scontato, al
quale siamo potuti arrivare grazie
anche ad una importante revisione
della spesa interna dell’Ente e, come
si fa in tutte le famiglie, ci siamo
concentrati su quelle che sono le
priorità per la città. Un bilancio
solido, rispettoso dei parametri e
che favorisce ed incentiva lo sviluppo del nostro territorio.Inoltre,
durante il Consiglio Comunale sono
stati presentati ai consiglieri i nuovi
assessori che faranno parte della
giunta comunale e che prendono il
posto dell’ing. Andrea Magazzino e
dell’avv. Mariagrazia Chianura- prosegue la nota- si tratta di Vincenzo
Fornaro, geometra di 46 anni, con
delega a Lavori pubblici, Manutenzione, Impianti e Immobili, Centro
Servizi Agricoltura, Arredo Urbano,
Verde Pubblico, Strade Rurali, e
Fogna Bianca e Antonella Annicchiarico, dottoressa in lingue 34enne
con delega a Ecologia e Ambiente,
Servizi ambientali ed Igiene urbana,
Affari generali e organi istituzionali,
Appalti, contratti e contenzioso. La
nostra coalizione è unita e solida.
Giunta compatta, giovane e con la
giusta esperienza, per completare al
meglio il mandato amministrativo. I
due nuovi assessori sono frutto di un
avvicendamento già programmato ad
inizio mandato. Ringrazio per la fattiva collaborazione gli assessori che
mi hanno accompagnato in questi
due anni e mezzo. Mi auguro che,
anche se lontani dai lavori amministrativi, continuino ad occuparsi del
bene della nostra città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche