02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Dicembre 2021 alle 20:15:00


GROTTAGLIE – Sos aule al Liceo Moscati di Grottaglie. La Provincia promette che “nei prossimi giorni si adopererà per rendere concreta l’ipotesi di ristrutturazione dell’edificio ex Archimede”. Ma la soluzione sembra ancora lontana. “Quella della ristrutturazione dell’ex Archimede potrebbe essere una soluzione, solo se accompaganta dall’impegno sottoscritto da sindaco di rendere fruibile il primo piano della sede di via Ennio” spiega Guglielmo Matichecchia. Il preside evidenzia infatti che per ristrutturare la sede ci vuole tempo, almeno un anno, e che quindi in vista del prossimo anno scolastico il problema della mancanza delle aule non sarebbe risolto.

“Il sindaco Alabrese aveva detto che se la provincia si sarebbe occupata della ristrutturazione dell’ex Archimede – ricorda il preside – il Comune avrebbe dato i locali di via Ennio”. Solo avendo la disponibilità immediata del primo piano della struttura del Liceo, il Moscati potrebbe tirare un respiro di sollievo. Ma per il Liceo si prospetta ancora un triste destino, visto che nel frattempo il Comune si é tirato indietro, rispetto a quanto annunciato in precedenza. A novembre, infatti, il sindaco Ciro Alabrese garantiva la disponibilità dell’intero piano terra della sede centrale di via Ennio. Poi ha abbandonato la precedente mozione e proposto la sistemazione delle cinque aule mancanti in un altro immobile, perché nel frattempo ha assegnato i locali al piano terra di via Ennio alla nuova scuola secondaria di primo grado. Così l’avvio delle attività è, ogni nuovo anno scolastico, sempre più difficile, incerto e complicato, per la mancanza di strutture che permettano un’adeguata organizzazione. Nei giorni scorsi sono scesi in strada i docenti ed il personale Ata per reclamare attenzione verso un problema che cresce ogni anno, perchè il numero degli iscritti aumenta e così anche la frammentazione delle sedi. Nulla di concreto quindi, nonostante l’incontro di ieri mattina in Provincia tra Ciro Alabrese, il presidente Gianni Florido, il suo vice Costanzo Carrieri e il capogruppo del Pd alla Provincia, Luciano Santoro. “Ho comunicato al presidente Florido – dichiara Alabrese – la necessità di reperire cinque aule da mettere a disposizione del liceo Moscati. Permangono le mie preoccupazioni per l’emergenza che ci troveremo ad affrontare a settembre anche se confido molto nel senso di responsabilità degli amministratori provinciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche