02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Dicembre 2021 alle 20:15:00

Provincia di Taranto

Martina Franca, pioggia di milioni per la Provinciale


MARTINA F. – Al Palazzo Ducale si è svolto un incontro fra l’amministrazione comunale e i proprietari dei terreni limitrofi alla Strada Provinciale di Taranto 58.

 

La riunione, convocata dal sindaco Franco Ancona aveva come obiettivo la condivisione, con i residenti della zona, del nuovo progetto di ammodernamento della Martina-Alberobello. L’intervento, con atto regionale del 16 gennaio scorso, poi ufficializzato il 28 dello stesso mese, infatti, è stato destinatario di un rifinanziamento da parte della Regione Puglia di circa 8.000.000,00 di euro.

 

Si tratta di un’opera che la città aspetta da moltissimi anni che mira alla messa in sicurezza di una strada notevolmente trafficata che collega il centro urbano all’agro e che fungerà, in un tratto, da innesto per la futura circonvallazione.

Il progetto, inoltre, prevede anche l’ammodernamento del sottopasso ferroviario (che sarà ampliato di 15 metri in larghezza e 4,50 in altezza) e la realizzazione di una pista ciclabile, così come previsto dalle legge regionale (fra i firmatari lo stesso Pentassuglia) approvata dal Consiglio della Regione Puglia nel dicembre 2012 che lega lo stanziamento di fondi per la costruzione o manutenzione di arterie viarie esclusivamente a progetti che inseriscano percorsi per la mobilità sostenibile.

 

“Abbiamo ritenuto opportuno – ha dichiarato il sindaco Ancona – avviare un primo incontro con i proprietari residenti nella zone limitrofe all’intervento al fine di portare a conoscenza degli stessi il progetto e condividerne gli obiettivi. Riteniamo, infatti, che il consenso dei cittadini sia elemento essenziale per accelerare la realizzazione dei lavori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche