Provincia

Martina Franca, arrivano i fondi per la siccità 2012


MARTINA F. – E mentre in città stamattina fioccava la prima neve, arrivano buone notizie sui risarcimenti danni per la siccità 2012. 

 

Il Comune di Martina Franca, visto il decreto del 4 gennaio 2013 del Ministero delle Politiche Agricole, ha pubblicato un bando a favore delle aziende che hanno subito danni.

 

Il Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha, infatti, riconosciuto l’istanza presentata dalla Regione Puglia in merito all’esistenza del carattere eccezionale degli eventi calamitosi “Siccità 1 marzo 2012 – 31 agosto 2013” per il territorio di Martina Franca.

Le aziende agricole interessate possono presentare domanda per ottenere una proroga delle operazione di credito agrario e l’esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali entro il 26 febbraio 2013. Le domande, dovranno essere corredate di autocertificazione inerente la qualifica rivestita dai conduttori di aziende agricole (iscrizione alla camera di commercio e di dichiarazione inerente le operazioni di credito agrario).

 

Per il riconoscimento dei benefici, il danno alle aziende agricole deve essere superiore al 30% della Produzione lorda vendibile. I modelli possono essere ritirati presso l’Ufficio Agricoltura del Comune, o scaricati dal sito www.comunemartinafranca.gov.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche