25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 22:59:00

Provincia di Taranto

SeL Grottaglie rinuncia all’accordo con la maggioranza?


GROTTAGLIE – Quattro mesi di lavoro in fumo? SeL diserta l’incontro con la maggioranza ed un nuovo capitolo viene scritto nel libro della verifica in atto all’interno della coalizione “Grottaglie oltre”.

 

L’altra sera consiglieri e segretari dei partiti di maggioranza hanno preso atto dell’assenza degli esponenti di Sel a cui avevano lanciato l’ultimatum circa la decisione di ritirare la richiesta di due assessorati.

 

Nelle scorse settimane, dopo un primo passo avanti verso la condivisione tra le coalizioni “Grottaglie Oltre” (Pd, Udc, Idv, Puglia per Vendola e Cattolici per il Sociale) e “Per una Grottaglie Migliore” guidata da Sel sembrava giungere al termine il progetto per l’allargamento della maggioranza. Tutto quadrava fino a quando dalla segreteria di Sel non è partita la richiesta per due assessorati anzichè uno come previsto.
E’ stato allora che la coalizione reggente ha irrigidito la sua posizione chiedendo a Sel di rivedere la proposta, magari puntanto su un unica poltrona, ma con una delega importante.

La risposta non è mai arrivata. SeL intanto aveva chiesto di rinviare la decisione a dopo il voto per le politiche del 24 e 25 febbraio. Ma per la maggioranza non c’è tempo da perdere. Da qui l’ultimatum scaduto ieri.

 

Si rompe così il matrimonio celebratosi solo qualche mese fa con il primo sì di Sel all’ingresso in maggioranza? Resta da capire cosa abbia fatto cambiare idea ai vendoliani che in principio dissero di non puntare sulle poltrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche