Provincia

Adottato Piano delle Coste da Chiatona a Verde Mare

Svolta importante del Comune di Massafra

Chiatona
Chiatona

Massafra-A dare la buona notizia sono il sindaco Fabrizio Quarto e l’assessore all’Urbanistica Paolo Lepore che al contempo sottolineano come l’importante strumento urbanistico ha come obiettivo quello di perseguire uno sviluppo economico-sociale delle aree demaniali costiere attraverso l’affermazione della qualità e della sostenibilità nelle località balneari di Chiatona, La Macchia, VerdeMare, Marina di Ferrara ed Elena Marina.

Le linee sulle quali si muoverà il Piano – ha continuato il sindaco – saranno accessibilità e fruizione della Costa. La fascia interessata avrà nuovi servizi in grado di creare fonti di lavoro come i lidi balneari, esercitando in tal modo una forza attrattiva per i numerosi imprenditori che oggi guardano allo sviluppo turistico in altri territori.

Sono previsti stabilimenti balneari, spiagge libere con servizi e senza, percorsi pedonali, attrezzature, aree destinate alla sosta e accessi al mare, in piena coerenza con la morfologia dei territori e con gli attraversamenti della linea ferroviaria individuati nelle previsioni programmatiche del redigendo strumento urbanistico generale.

Lo strumento è stato redatto secondo le previsioni strutturali e programmatiche del Piano Urbanistico Generale (PUG).

Il sindaco Fabrizio Quarto ha ribadito come il Piano, che ora seguirà l’iter burocratico richiesto, rappresenti “una guida di sviluppo per la Costa di Massafra, uno sguardo verso il futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche