20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 20:01:12

News Provincia

A Castellaneta il forum per onorare l’agricoltura jonica

Organizzato dalla Uila Uil

Forum per l’agricoltura jonica
Agricoltura jonica

CASTELLANETA – Venticinque anni di battaglie sindacali per tutelare i diritti dei lavoratori agricoli di Taranto. La Uila Uil compie un quarto di secolo e per festeggiare l’importante anniversario è stato organizzato un evento a Castellaneta rivolto a tutti i cittadini, in particolare ai braccianti agricoli, sicuramente più numerosi nei comuni dell’entroterra quale questo. L’idea nasce da Maria Teresa Trenta (event organizer) e Lucia Trenta (responsabile della sede Uil di Castellaneta), dietro il coordinamento tecnico della segreteria territoriale della Uila Uil della provincia di Taranto ed in collaborazione con il Comune di Castellaneta attraverso l’assessore alla Cultura, Annarita D’Ettorre.

L’incontro è in programma per il 19 dicembre, alle ore 19, presso le “Officine Mercato Comunale”, in via del Mercato 12, a Castellaneta. “L’agricoltura – spiega Antonio Trenta, segretario generale della Uila Uil di Taranto – è l’arte e la pratica di coltivare il suolo allo scopo di ottenerne prodotti per l’alimentazione umana e animale, e anche altri prodotti utili; in senso lato include anche l’allevamento del bestiame e costituisce, insieme con altre attività come l’industria e il commercio, il fondamento dell’economia dei popoli. Basta leggere la definizione della parola agricoltura per comprendere che, senza di essa, la nostra esistenza non sarebbe possibile”. Di qui il titolo del convegno: “La terra è vita”. “Le mani dei lavoratori agricoli – precisa Trenta – vanno tutelate, salvaguardate, rispettate e, soprattutto, accarezzate”.

Nel corso della serata saranno quindi consegnati quattro riconoscimenti: due ai braccianti agricoli più anziani, un uomo ed una donna; e due ai più giovani, anche in questo caso un uomo ed una donna. L’intento è quello di mettere al centro dell’attenzione il “lavoro” ed in particolare il lavoro femminile, valorizzando le eccellenze del nostro territorio. Basti pensare che in una provincia come la nostra, dove risiedono circa trentamila lavoratori agricoli, in alcune fasi lavorative la presenza della donna sfiora addirittura l’80 per cento. Al convegno, oltre a Trenta, parteciperanno anche il sindaco di Castellaneta, nonché presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Gugliotti, ed il segretario generale della Uil di Taranto. Giancarlo Turi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche