17 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Maggio 2021 alle 17:53:40

Provincia

Grottaglie, il Comune ora cerca fondi


Riflettori ancora puntati sul centro servizi per l’agricoltura, mla cui costruzioni, quasi termianta e pagata con cifre non da poco, é rimasta un contenitore inutilizzato. A riaccenderli é l’assessore l’Assessore comunale all’Agricoltura Giuseppe Guarini che nei giorni scorsi ha incontrato gli operatori agricoli locali. Il tavolo si é tenuto anche a seguito dell’interrogazione, presentata in consiglio comunale dal pidiellino Davide Chiovara, che denunciava appunto il degrado e l’abbandono della struttura.

«Nell’incontro – spiega l’assessore Guarini – si è proceduto alla discussione della questione relativa alla attivazione del Centro Servizi per l’Agricoltura, importante infrastruttura in corso di realizzazione, opera pubblica di grande interesse strategico per il rilancio dell’agricoltura locale, ed in particolar modo del comparto della viticoltura da tavola. Ho proposto la formazione di un tavolo tecnico di concertazione, da costituirsi tra l’amministrazione comunale e le organizzazioni dei produttori locali già riconosciuti ed altri di prossimo riconoscimento, in maniera da programmare una serie di iniziative finalizzate alla individuazione e intercettazione di risorse finanziarie pubbliche nell’ambito dei piani di sviluppo della programmazione comunitaria (PSR 2007/2013) ed eventualmente nell’ambito dei piani di prossima definizione in ambito comunitario, tra gli Stati membri. La proposta è stata condivisa dai presenti».

Per questi motivi e per meglio definire un ideale dialogo con i rappresentanti del governo regionale, di prossima convocazione, l’assemblea ha deciso di organizzare un terzo incontro programmato per giovedì 16 maggio, ore 19,00 presso l’Aula consiliare del Comune di Grottaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche