Provincia

Raccolta porta a porta in tutta Massafra

MASSAFRA – Il potenziamento del servizio della raccolta differenziata porta a porta al centro i una conferenza stampa che stamattina é stata tenuta dall’assessore Raffaele Gentile e dal comandante della Polizia municipale Egidio Zingarelli.

Un incontro con i giornalisti per dare risposte agli attacchi che il Partito Democratico, nei giorni scorsi, aveva rivolto all’amministrazione comunale, circa la raccolta differenziata e per comunicare che sarà incrementato il servizio di raccolta porta a porta.

«In risposta al Pd che criticava il fatto che i sacchetti per i rifiuti si potessero consegnare solo presso l’isola ecologica – spiega l’assessore Raffaele Gentile (nella foto) – abbiamo spiegato che la consegna delle buste é stata organizzata da Legambiente».

Il servizio di raccolta differenziata porta a porta a Massafra é iniziato, solo per il centro storico, sei mesi fa: «L’attività di repressione dei Vigili urbani per inadempienze dei cittadini – ha aggiunto l’assessore Gentile – é iniziata più tardi, dopo che per diversi mesi si é fatta una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei cittadini».

Obiettivo dei controlli della polizia municipale, con agenti in borghese, era proprio prevenire l’abbandono incontrollato dei rifiuti nelle zone sono stati tolti i cassonetti e quindi ottimizzare il servizo di raccolta porta a porta.

«La giunta comunale – ha comunicato Gentile – ha approvato una delibera con la quale dichiara l’estensione del servizio porta a porta per tutto il paese, compresa la periferia, la zona costiera e quella del parco di guerra. Inoltre nasceranno delle isole ecologiche interrate, in diversi punti della città, come strumento di ausilio per i cittadini. Tutto ciò dovrebbe partire dal prossimo autunno. Al momento la differenziata nel Comune di Massafra é ancora la 43%, ma il nostro obiettivo é quello di raggiungere, entro l fine dell’anno, la soglia del 75% prevista dalla legge regionale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche