29 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 28 Gennaio 2022 alle 22:49:00

Spettacolo

“Notedinotte” con “Mile Jos Amor”


CASTELLANETA – Mi lejos amor, “Mio amore lontano”, con la vocalist Tanja Pugliese e Max Conte Trio, è il titolo del quarto appuntamento della rassegna musicale “Notedinotte”, che si tiene stasera, martedì 16 luglio, alle ore 21, ingresso gratuito, presso il Palazzo Baronale di Castellaneta, nell’antica città.

La manifestazione, alla prima edizione, che renderà vivo il borgo cittadino per una estate intera ogni martedì, è promossa dagli assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di Castellaneta, in collaborazione con l’Istituto superiore di studi musicali “G. Paisiello” di Taranto, l’associazione musico-culturale “Crisalide” e la Pro Loco di Castellaneta.

Da “Voglio vivere così” del tenore Ferruccio Tagliavini alla perla di Sergio Endrigo “Io che amo solo te”, da Caruso di Lucio Dalla ad Il postino di Luis Bacalov. Tali brani racchiudono l’essenza del repertorio che sarà musicato ed interpretato stasera a Castellaneta nel concerto Mi lejos amor. Protagonisti sul palco Tanja Pugliese ed il Max Conte Trio. Un viaggio raffinato, tra venature jazz e pop, nella musica d’autore. Non solo italiana.

Massimiliano Conte è polistrumentista e compositore. E’ docente di teoria, ritmica e percezione musicale presso l’istituto superiore di studi musicali “G. Paisiello” di Taranto.

Giuseppe Grassi, violoncellista, svolge intensa attività concertistica, è docente della cattedra di quartetto presso il “Paisiello di Taranto”. Domenico Leserri, percussionista e vocalist, si è subito distinto per la sua propensione a vivere la musica in modo eclettico.

Tanya Pugliese è cantante jazz e pop. Dal 2006 al 2012 frequenta il corso pre-accademico Canto Jazz presso l’istituto “Paisiello” di Taranto. Dal 2009 vanta attività concertistiche come solista. Nel 2008 è finalista del concorso canoro “Premio Mia Martini nuove proposte per l’Europa 2008” con l’inedito Da qui, da lei scritto e composto. Nel 2009 si esibisce come solista e corista nel progetto musicale “Genova” con la direzione di Rossana Casale e Mario Rosini. Nello stesso anno interpreta Donna Capuleti nel musical Per le strade di Verona prodotto dall’associazione “Tra musica e parole”. Al momento frequenta il primo livello accademico di ramo canto jazz presso il “Paisiello” di Taranto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche