31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 13:54:00

Spettacolo

“Favole&TAmburi” per i bimbi a teatro

Si rinnova l’atteso appuntamento con il teatro per i più piccoli al TaTà


Si rinnova, domani, alle 18, l’atteso appuntamento con il teatro per i più piccoli al TaTà, l’auditorium in via Grazia Deledda, al quartiere Tamburi, grazie al Crest ed alla rassegna “favole&TAmburi”, espressamente dedicata ad un pubblico giovanissimo.

“Io mangio” è il titolo dello spettacolo che andrà in scena, diretto ed interpretato da Monica Contini e Deianira Dragone; drammaturgia di  Lucia Zotti; produzione: associazione culturale “Il duende”.

Giocando tra candido nonsense e concretezza, la compagnia barese ha creato un percorso dove il tema del cibo assume una valenza più ampia e diventa nutrimento per il corpo, ma anche attraverso i racconti di storie e fiabe, nutrimento per la mente e per lo spirito.
In scena, con leggerezza, protagoniste sono due deliziose fatine, An-gelina e Violetta, arrivate da un mondo lontano.

Sul palco saranno loro che affronteranno il concetto di nutrizione sana, che riguarda l’interezza del nostro essere – corpo e anima – aiutando il giovanissimo pubblico ad intraprendere un cammino di consapevolezza sul senso del cibarsi.

L’idea di mettere in scena un lavoro in cui si affronti il tema dell’alimentazione nasce in un periodo storico in cui pare sia successo già tutto, eppure ogni giorno il mondo si trasforma, forse troppo velocemente, intorno a noi. E l’alimentazione non è rimasta immune a questa continua rivoluzione.

Il mercato globale è invaso da una scelta infinita di prodotti, troppo spesso di dubbia qualità, i cui primi fruitori sono proprio i bambini.
La rassegna “favole&TAmburi”, lo ricordiamo, è realizzata dal Crest nell’ambito del progetto “Teatri abitati”, un intervento a sostegno dell’innovazione delle Residenze Teatrali promosso dalla Regione Puglia – assessorato alla Cultura, d’intesa con il Teatro Pubblico Pu-gliese.

Come consuetudine, dalle 17, nel foyer del teatro avrà inizio “Aspettando… gioco”, ovvero animazione ludica (a partecipazione libera e gratuita) a cura dello staff di “Junior TaTÀ.

Maggiori informazioni allo 099:4707948.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche