21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 06:50:00

Spettacolo

Campagna di scavi all’Aragonese

TARANTO – Restauro e ricerca archeologica al Castello Aragonese: martedì 17 gennaio, alle 10.30, sarà presentato lo stato di avanzamento dei lavori. Mentre le attività di restauro sono svolte da personale militare e civile della Difesa, la campagna di scavi, coordinata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici, è diretta dall’archeologo Federico Giletti ed è stata resa possibile grazie ai finanziamenti ottenuti con le donazioni di borse di studio da parte del Lions Club Taranto Host, della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, della Banca Unicredit, del Monte dei Paschi di Siena, del Consorzio Interfidi e da Valentino Gennarini.

Durante la presentazione il dottor Giletti illustrerà i risultati del saggio di ricerca archeologica nella discesa all’interno del Torrione San Cristoforo e il Consorzio Interfidi donerà una ulteriore borsa di studio per il prosieguo delle attività di scavo. Inoltre il Comune di Taranto ha elargito una borsa di studio a favore degli archeologi della Cooperativa Etra che si stanno occupando, all’interno del castello, dello studio dei materiali rinvenuti durante gli scavi. All’evento saranno presenti il comandante in capo del Dipartimento militare marittimo dello Jonio e del Canale d’Otranto, l’ammiraglio di squadra Andrea Toscano e il curatore del Castello Aragonese, l’ammiraglio di squadra Francesco Ricci. Intanto il giorno prima, e cioè lunedì 16 gennaio, si terrà, nella Sala Celestino V del Castello Aragonese, la cerimonia conclusiva del secondo concorso grafico, pittorico, letterario e musicale sul tema “Io, il mare e la mia Città” promosso dal Comando in capo del Dipartimento militare marittimo dello Jonio e del canale d’Otranto, in collaborazione con l’Istituto comprensivo statale “Dante Alighieri”, il Liceo delle Scienze umane “Vittorino da Feltre”, il Liceo artistico statale “Lisippo” e l’Associazione nazionale per l’assistenza ai figli minorati di dipendenti ed ex dipendenti militari e civili della Difesa (Anafim). Nel corso della cerimonia l’ammiraglio Toscano consegnerà a studenti e docenti gli attestati di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche