19 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Settembre 2021 alle 22:57:00

Spettacolo

Castellaneta premia le eccellenze italiane

Scatta il conto alla rovescia per la consegna dei premi "Rodolfo Valentino 2014"


CASTELLANETA  – Mancano pochi giorni all’atteso appuntamento con il premio “Rodolfo Valentino 2014 – Italian excellenze”, la cui cerimonia di consegna dei riconoscimenti è prevista per sabato, 4 maggio, nel teatro dedicato al mito del cinema muto (in via San Giovanni Bosco, 5) al quale Castellaneta ha dato, com’è noto, i natali il 6 maggio del 1895.

Questa mattina, alla presenza della stampa, sono stati resi noti gli ultimi nomi dei personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo e di altri settori, tutte “eccellenze” italiane alle quali la Fondazione organizzatrice dell’evento ha assegnato l’ambito premio.

Oltre ai già annunciati Gabriel Garko, ad Alberto Tarallo (presidente di Ares Film che ha prodotto la fiction “Rodolfo Valentino – La leggenda”), alla scrittrice e vice direttore di Rai 1 Maria Pia Ammirati, al giornalista del Tg1 Bruno Luverà, a Pippo Baudo, Guillermo Ma-riotto di Maison Gattinoni, Massimo Ghini, Francesca Neri, Maria Paola Sapienza Trovajoli, Roberto Pisoni (direttore di SKY Arte), Apulia Film Commission (premio “Rodolfo Valentino Puglia nel mondo”) ed Elisabetta Bedori (Terra del mito new generation), durante la serata di gala saliranno sul palco per ricevere il riconoscimento Beppe Fiorello; Michele Mirabella; il pittore e scultore Ugo Nespolo presidente del Museo del Cinema di Torino e i campioni mondiali di tango argentino, Sebastian Arce e Mariana Montes.

Inoltre verrà attribuito il premio “Rodolfo Valentino Puglia nel mondo” al generale Leonardo Gallitelli, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, a Massimo Manera presidente della Notte della Taranta e alla giornalista, critico cinematografico e sceneggiatrice Antonella Gaeta presidente di Apulia Film Commission, nonché i premi “Terra del mito new generation” al design e stilista Michele Gaudiomonte, al fisico ricercatore Alessandro Mirizzi e alla grafica creativa e copywriter pubblicitaria Elisabetta Bedori.

Alla conferenza stampa sono intervenuti Giovanni Gugliotti (Sindaco di Castellaneta), Giuseppe Angelillo (assessore Turismo di Castellaneta), Simonetta Tucci (presidente Commissione Cultura di Castellaneta), Anna Maria Gal-gano (presidente Fondazione “Rodolfo Valentino”), Antonio Ludovico (direttore centro studi “Rodolfo Valentino”), Dino Difino (presidente associazione Uni.Com.Art.), Giuseppe Nigro (Direttore Artistico Premio Rodolfo Valentino) e Francesco Tanzarella (responsabile comunicazione del premio).

La serata, come già annunciato, sarà condotta da Gabriella Carlucci, con la regia di Maurizio Vacca. Madrina dell’evento sarà Sylvie Valentino, pronipote del grande divo. L’occasione fornirà l’opportunità di raccogliere fondi a favore dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, partner sociale della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche