23 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 18:30:38

Spettacolo

Otto mesi di risate al Turoldo

È stato presentato il ricco cartellone di appuntamenti previsti sul palco del teatro in via Laclos. Al via anche i laboratori didattici per i ragazzi


TARANTO  – È stata presentata alla stampa la stagione teatrale 2014/2015 del Padre Turoldo, il teatro in via Laclos.
“Noi… senza sipario” – questo il titolo dato alla rassegna – anche quest’anno, come in quelli precedenti, presenta un cartellone ricco di appuntamenti che vedranno protagoniste alcune delle migliori compagnie teatrali locali. E non solo.
Le commedie, 33 in tutto, andranno in scena durante il fine settimana, il sabato con replica la domenica, a partire dall’11 ottobre e fino al 12 maggio 2015.
Ad inaugurare la stagione sarà la compagnia “Teatro novo” con la commedia comica dal titolo “Che amore di papino” (sabato 11 ottobre). Questo il calendario completo: sabato 18 ottobre: “La vera storia di Taranto … salvo disgressioni, con Mimmo Fornaro; sabato 25 ottobre: “Agghia pruva’ ‘u paradise” (compagnia “I delfini); sabato 1 novembre: “E poi ci fu il diluvio” (Solirunners); sabato 8 novembre: “Non ti pago” (La bisaccia); sabato 15 novembre: “Le bionde e la luna” (Le fate tutte pazze); sabato 22 novembre: “Photo shock” (Quanta brava gente); sabato 29 novembre: “Io e Arturo” (Anna De Bartolomeo); sabato 6 dicembre: “’A ballate d’u sventurate” (A. Casavola); domenica 14 dicembre: “Il dono” (Mimmo Fornaro); sabato 20 dicembre: “Strutto d’amore” (Teatro della fede); sabato 27 dicembre: “Coppia aperta… quasi spalancata” (Spazio teatro); sabato 3 gennaio: Ce n’ama sce’, sciamene” (La cricca); sabato 10 gennaio: “Premiata pasticceria Bellavista” (Sipario Aragonese); sabato 17 gennaio: “Il malato immaginario” (I delfini); sabato 24 gennaio: “Bella cosa li parenti” (Meuschi); sabato 31 gennaio: “’A cumbinazione” (Respiri… amo teatro); sabato 7 febbraio: “La canzone napoletana in tour” (Aldo Bianchi); sabato 14 febbraio: “Allaneme de ‘a botte” (Teatro per piacere); sabato 21 febbraio: “E poi ci fu il diluvio” (I nuovi delfini); sabato 28 febbraio: “Nu diaule pe’ capidde” (Lina Antonante); sabato 7 marzo: “Pinocchio il musical” (La filo-drammatica maruggese); sabato 14 marzo: “Ditemi chi è papà” (La rotaia); sabato 21 marzo: “Cuori in pigiama (A. Casavola); sabato 28 marzo: “Le pillole d’Ercole” (Del belvedere); sabato 11 aprile: “’Na vita nova” (I commedianti); sabato 18 aprile: “Inglese? No grazie. Sono tarantino” (L’erba cattiva); sabato 25 aprile: “Pe’ tutte ‘u bene ca te vogghie’” (L’erba cattiva); sabato 2 maggio: “Mo’ vedime” (I delfini); sabato 9 maggio: “Sono morto e non mero accorto (Compagnia del teatro jonico salentino); sabato 16 maggio: “Invito a cena – Cupido scherza e spazza” (Anna De Bartolomeo).
E’ stato, inoltre, pubblicato il manifesto per l’inizio dei laboratori “accademici” diretti da personale qualificato e che prevedono un laboratorio teatrale di dizione, fonetica, gestua-lità, portamento; un laboratorio di scenografia e scenotecnica; un laboratorio di illuminotecnica. 
Per i ragazzi, poi, prenderà l’avvio un laboratorio di scrittura creativa, lettura e giornalismo. E la domenica mattina il teatro ospiterà, per i bambini, diverse personalità specializzate in arte varia. Ritorna, infine, ogni venerdì l’appuntamento riservato alla lirica o alla musica classica a cura del M° Davide Dellisanti. Ed a marzo ripartirà “Siamo in scena giovedì”. Info: 099:73044221.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche