26 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Settembre 2021 alle 20:36:00

Spettacolo

Taranto festeggia i 140 anni del liceo Archita


TARANTO – 9 aprile 1872: nasce il Liceo-Ginnasio . 11 aprile 1872: la Giunta municipale delibera all’unanimità di dare alla nascente scuola il nome di Archita, filosofo, statista e grande matematico “in onore di un sì illustre concittadino di cui la memoria è imperitura in questa città”. Da allora la storia del più antico e illustre Liceo di Taranto si è fortemente intrecciata con la storia della città. Per ricordarne i 140 anni dalla nascita, il Comitato organizzatore dell’evento, appositamente costituito, ha deliberato una serie di iniziative che avranno luogo nei mesi di aprile.

In particolare, domani, a partire dalle ore 17.00, nell’Aula Paisiello dello stesso Liceo che ha sede nel cuore del borgo umbertino, si terrà l’iniziativa centrale delle celebrazioni dal titolo “Una scuola, una città”, con una relazione del prof. Piero Massafra e con testimonianze di ex Presidi, ex docenti ed ex alunni del Liceo stesso. Prevista anche una lettura di testi del grande filosofo magnogreco. Giorno 14 aprile, invece, alle ore 17.30, a cura dell’Archivio di Stato e del Liceo “Archita”, sarà inaugurata un’importante mostra dal titolo: “Il Liceo Archita al Borgo: Luci e ombre di una Taranto che si trasforma”. La mostra sarà visitabile per un’intera settimana nella sede dell’Archivio di Stato. Verrà anche proiettato un dvd sui 140 anni della scuola, realizzato dal corso di archivio del liceo. Un modo per ripercorrere anche la storia, ed i cambiamenti, che hanno caratterizzato la città in quasi un secolo e mezzo di vita. Terzo appuntamento nel programma di eventi che scandiranno il mese di aprile è quello previsto per mercoledì 18 aprile: alle ore 17.00. Nella Sala degli incontri del MarTa, la dottoressa Antonietta Dell’Aglio, direttore del MarTa, terrà un’interessante conferenza dal titolo “Il sottosuolo dell’Archita”. Ma i “festeggiamenti” non si esauriranno così. Diverse sono infatti le altre iniziative che seguiranno nel mese di maggio e che il comitato sta già preparando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche