21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 15:24:44

Spettacolo

Un premio a chi ha contrubuito alla crescita della città


TARANTO – Stasera alle 18 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Galeota, in Città Vecchia, si tiene la cerimonia di consegna del Premio Taranto – Tamburi, giunto quest’anno alla sua 18esima edizione. Quest’anno, la giuria presieduta da Giovanni Amodio, ha deciso che i destinatari del riconoscimento sono: mons. Pietro Maria Fragnelli, vescovo di Castellaneta; Salvatore Paiano, Comandante Provinciale Guardia di Finanza Taranto; Pasquale Natuzzi, imprenditore, titolare del noto marchio Divani&Divani; Davide Dionigi (nella foto) allenatore del Taranto.

Un premio speciale sarà conferito direttamente dal Presidente Antonio Citrea a Michele D’Andria, cantautore tarantino. All’evento sono state invitate tutte le massime autorità cittadine. La serata sarà impreziosita da cenni musicali curati dall’Associazione “Il Setticlavio” con la presenza del Mo Alessandra Corbelli, Daniela Abbà, soprano e Giansu Jang, tenore coreano. Conduce la serata, Gabriella Casabona. Il Premio ideato e portato avanti dal Presidente dell’Mcl, Movimento Cristiano Lavoratori, Circolo Giovanni Paolo II, Antonio Citrea, è stato concepito per tributare un doveroso riconoscimento a coloro che, nell’esercizio delle proprie funzioni, si adoperano per contribuire ad un cambiamento e ad un miglioramento sociale. E’ questo cambiamento, inserito nel solco della serietà, dell’impegno e della concretezza, che contribuisce alla crescita e allo sviluppo economico del nostro Paese ed accende la speranza. Riteniamo che i destinatari del Premio Taranto-Tamburi, adoperandosi con il proprio lavoro, con la propria capacità di progettare, sacrificandosi e mettendosi sempre a disposizione del prossimo, possano spronare, soprattutto le nuove generazioni, ad impegnarsi con tutte le forze per il miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità. La manifestazione si avvale, anche quest’anno, del Patrocino della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Taranto. Nelle precedenti edizioni il Premio è stato conferito, tra gli altri, a Sua Santità il Papa, Giovanni Paolo II, Premio per la Pace; a monsignor Benigno Luigi Papa, già Arcivescovo di Taranto; ad Antonio Ricci per Striscia la Notizia; alla Pattuglia delle Frecce Tricolori. Nella scorsa edizione a Franco Sebastio, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Taranto; alla Croce Rossa Italiana, Comitato Provinciale di Taranto; ad Antonella Cannarozzi, che ha rappresentato l’Italia alla notte degli Oscar di Los Angeles e a Maria Carmela Bonelli, operatrice culturale e scrittrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche