22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 17:58:00

Spettacolo

Dal cinema a teatro: Giuffrè veste i panni di Oskar Schindler

L’attore va in scena martedì al Teatro Mercadante di Altamura


ALTAMURA – A pochi giorni dalla celebrazione della “Giornata della memoria” Carlo Giuffrè, attore italiano fra i più impegnati, domani e mercoledì, 4 febbraio, al Teatro Mercadante (in via Mercadante) in scena con “La lista di Schindler”, spettacolo liberamente adattato dal romanzo di Thomas Keneally.

Con Giuffrè sul palco salgono gli attori Valerio Amoruso, Pietro Faiella, Riccardo Francia e Marta Nuti.

Prodotto da “Diana Or.i.s., il lavoro racconta di Oskar Schindler, personaggio realmente vissuto e salito agli onori della cronaca (intorno alla sua figura è stato tratto anche un film di grande successo) per aver agito in uno dei periodi più assurdi e folli della storia dell’uomo: quello della dittatura e dell’ideologia nazista.

La sua potrebbe apparire un’impresa poco strepitosa, ma in realtà si deve a lui la salvezza di 1200 persone, tra uomini e donne, destinate ai campi di concentramento.
“Chi salva la vita di un solo uomo, salva tutto il mondo”: questa frase, pronunciata da Itzhak Stern  e rivolta ad Oskar, fu il seme che germogliò nel suo animo, l’attimo in cui forse, inconsapevolmente, decise di opporsi a suo modo alla follia che lo circondava.

E’ toccato proprio a Carlo Giuffrè, maestro tra i maestri del teatro italiano, dare voce e volto alla storia di Schindler. Durante la rappresentazione teatrale viene ripercorsa  e ricostruita la storia di quegli anni bui durante la quale, com’è noto, migliaia di ebrei polacchi furono rastrellati. E a Varsavia, eretto il più grande ghetto d’Europa. Storie ordinarie di uomini e donne che si intrecciano con la straordinaria storia di un uomo, che li salvò dalla follia di una ideologia.

Sipario ore 21. Costo del biglietto: euro 30,00. Info: 080:3101222.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche