19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 07:17:57

Spettacolo

Gli artisti del… No profit

TARANTO – “No profit” é il titolo della mostra che verrà inaugurata domani al Castello Aragonese. Un’altra delle tante iniziative del ReVes , il progetto che vede insieme ventotto associazioni del nostro territorio con capofila l’Associazione “Marco Motolese”. Per l’evento dodici artisti pugliesi incontrano il volontariato “Galleria Comunale Castello Aragonese Taranto. Domani, alle 18.30, inaugura la mostra monsignor Benigno Luigi Papa, arcivescovo emerito di Taranto. Madrina della mostra é la signora Sara Sirimarco.

“La solidarietà e l’arte – spiega la professoressa Carmen Galluzzo Motolese (nella foto) – possono essere due elementi fondamentali per perseguire il fine esclusivo della solidarietà sociale, umana, civile e culturale. Può promuovere azioni di comunicazione in ogni loro forma, anche nell’ambito del diritto alla cultura”. Il ReVes, Fondazione con il Sud, Il Club Unesco Taranto, intendono diffondere queste attività per la “vicinanza” tra le persone, intendono sperimentare l’interazione con le diverse abilità, attraverso processi di coinvolgimento di varie forme artistiche Obiettivo dell’evento é anche quello di stimolare le capacità individuali e di gruppo, all’interno di una visione culturale che vede tutti coinvolti in prima persona, al di là delle differenze, come soggetti che possono contribuire a produrre “sinergia”. L’arte infatti può contribuire a inviare messaggi che conducano alla formazione di cittadini pronti al sostegno del bisognoso, come l’esperienza di rete, che crea fili annodati e connessi per una trama comune, nell’obiettivo di accrescere il benessere di tutta la popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche