Emo Vo: le emozioni in musica | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Dicembre 2021 alle 22:53:00

Spettacolo

Emo Vo: le emozioni in musica

L'innovativo concerto del musicista tarantino Beppe D’Onghia


E’ stato presentato, questa mattina, alla stampa “Emo Vo”, l’innovativo concerto che domenica, 19 luglio, il musicista tarantino Beppe D’Onghia terrà nella suggestiva location della marina del Molo Sant’Eligio (in città vecchia).

Non si tratta di un concerto come altri. Anzi, dagli altri si discosta per quella che è la finalità che il pianista, arrangiatore, produttore e direttore d’orchestra – per ben trent’anni, lo ricordiamo, al fianco del grande Lucio Dalla, partecipando ai suoi più importanti tour internazionali – intende raggiungere: far risorgere la città da uno dei periodi più bui della sua storia millenaria offrendo, con grande generosità, un personale contributo al rilancio della sua immagine, provando a farla diventare naturale “vetrina” di manifestazioni di respiro nazionale ed internazionale.

“Emo Vo”, come si accennava, è un progetto musicale nel quale, su una musica contemporanea, estremamente coinvolgente sul piano emozionale, si “intravedono” i semi delle antiche Laude medievali.

Beppe D’Onghia sarà sul palco al pianoforte insieme a Lele Veronesi e Mirko Scarcia, rispettivamente alla batteria e al contrabbasso e ad un coro diretto da Franco Biglino che riunirà, insieme a dieci ragazzi della sua Ensemble Vocale piemontese “Intonando”, cinquanta ragazzi del coro del Liceo Musicale “Archita”, del M° Antonella Carola, integrato dai giovani elementi della Scuola di canto Euphonia.

L’evento si avvale del patrocinio del Sindaco di Taranto e del Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, riqualificazione e ambientalizzazione di Taranto, in ragione della sua valenza strategica, quale esperimento di una azione integrata sul territorio intorno all’arte.

All’incontro con la stampa sono intervenuti i vertici delle Istituzioni che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa: il Sindaco Ippazio Stefano, Vera Corbelli, Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, riqualificazione e ambientalizzazione di Taranto e Sergio Prete, Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale di Taranto, già Presidente della stessa. L’evento è totalmente autofinanziato da circa venti sponsor, operatori economici accomunati dalla passione per il territorio. Start ore 21. Costo dei biglietti in prevendita: prime file, euro 15; altre, euro 10. I biglietti possono essere acquistati presso il Box Office in via Cataldo Nitti nR 106.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche