02 Dicembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2020 alle 19:14:04

Spettacolo

Poltronissima. Ai nastri di partenza l’edizione 2015

La rassegna del teatro comico e musicale


Ai nastri di partenza la 2^ edizione della rassegna del teatro comico e musicale “Poltronissima – Per un sabato tutto da ridere”, da sabato 9 gennaio in scena all’auditorium Tarentum (in via Regina Elena, 122).

Curata da Lino Conte ed Aldo Salamino, è organizzata in collaborazione con la “Federazione italiana teatro amatori”.

Quattordici, in tutto, gli appuntamenti previsti in cartellone. Tutti spettacoli che, fino al 23 aprile, sapranno regalare tanto buonumore all’esigente pubblico tarantino.
Al Tarentum approderanno alcune fra le migliori compagnie joniche; attesissimo l’appuntamento di giovedì, 17 marzo (l’unico non previsto nella serata del sabato), con l’importante attore tarantino, Massimo Cimaglia, al Tarentum – in prima nazionale – per presentare il  suo nuovo spettacolo dal titolo “Sei di Taranto? Ma Taranto, Taranto”.
Tra le novità di quest’anno, la collaborazione fra la compagnia teatrale “Lino Conte” e l’Accademia musicale “Francisco Tàrrega”. Sodalizio che che li vedrà insieme sul palco con lo spettacolo musicale “Omaggio a Napoli e ai suoi grandi artisti”.

E non poteva mancare, ovviamente, un capitolo dedicato al teatro napoletano. Quello del grande Eduardo Scarpetta la cui commedia “Tre pechere zoppe”, diretta ed adattata da Giovanni Nicolardi, sarà rappresentata sabato, 16 aprile, dalla Compagnia “Teatro novo”.

A dare il via alla rassegna sarà proprio Lino Conte, sul palco del Tarentum il prossimo sabato (ed in replica domenica), con “‘U cafone arrecchesciute”, commedia comica italo-dialettale in due atti.

Questi gli attori: Lino Conte, Valeria Conte, Dino Vozza, Gabriella Manigrasso, Francesco Donvito, Marisa Lopalco, Monica De Leo, Giuseppe Fiusco, Aldo Salamino e Caterina Chimienti.

Costo dei biglietti (posti numerati): galleria, euro 6,00; 2° posto, euro 8,00; 1° posto, euro 10,00.
Apertura sipario prevista per le 21; ore 19 nelle due uniche repliche domenicali.

Maggiori informazioni e prevendite al 392:3096037.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche