19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 15:35:44

Spettacolo

Al Palafiom oggi é “S’Era di maggio”


TARANTO – Torna “S’Era di Maggio”, la grande manifestazione organizzata, con il patrocinio del Centro Studi Volontariato Taranto, dall’associazione “No Media” Onlus. Un grande happening che si terrà stasera al Palafiom di Taranto, a partire dalle 18. Carmen d’Incecco di No Media Onlus, presentando l’iniziativa, ha detto “nella settima edizione “S’Era di Maggio” torna a Taranto, nel Palafiom, dove abbiamo organizzato la grande iniziativa in cui si fonderanno balli, canti, suoni, sapori, odori e parole. Ci sarà veramente di tutto per tutti, un grande momento di aggregazione per riscoprire l’amore per la nostra Terra, che noi di No Media vorremmo rinascesse e trovasse una sua nuova e moderna dimensione, senza dimenticare la sua cultura e le sue tradizioni”.

Il programma inizierà alle ore 18.00 con una lezione di tiro con l’arco aperta a tutti, curata dall’Associazione Sherwood, seguita da una esibizione di scherma e una lezione organizzate dal Club Scherma Taranto. Il maestro Arcangelo Trani terrà anche una lezione di tamburello. In contemporanea inizierà il programma musicale con “Pizzica, tammurriata e tarantelle e danze dei paesi popolari del mondo” con Gianni Labate, poi gli intramontabili balli di coppia con il Maestro Mimmo Casulli, il tributo a Michael Jackson di Nicola Cardellicchio e l’esibizione di giovani ballerini di pizzica e tammurriata che si esibiranno sulle note del maestro di tamburello Arcangelo Trani. Alle ore 21.30 sarà consegnato il Premio “il tamburello”, giunto alla quarta edizione, al CUS Jonico Basket Taranto per la valorizzazione della cultura del territorio. Durante la manifestazione ci sarà anche “Pianeta Donna”, una esposizione di pittura e scultura con le opere di Tiziana Moretti, Carmela Sorrentino, Letizia Lo Prete, Imma Semeraro, Rosaria Sara Rosselli e Roberta Cavallo. Sarà allestita anche “Orgoglio italiano”, una esposizione di modelli di Vespa storiche, a cura del “Vespa Club Taranto”, nonché di Fiat 500 e di Ferrari. Alle ore 22.30 gran finale con il concerto di Orchestra Mancina (nella foto), un gruppo musicale che presenta pezzi tradizionali della discografia italiana, da De André a Battisti, da Mina a Ranieri, in inediti arrangiamenti in chiave ska, reggae e funky. Grazie all’Associazione “Cultura in Valle” saranno offerte ciliegie biologiche, mentre saranno allestiti stand enogastronomici con i prodotti tipici di Mottola, con le carni alla brace di Martina Franca, con le orecchiette, la birra artigianale e con vini d’eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche