01 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Spettacolo

Cinzella, il festival tra suoni e immagini

Tra gli ospiti Diodato


MASSAFRA – è stata presentata alla stampa la 1a edizione del “Cinzella Festival – suoni e immagini tra due mari”, evento programmato dal 17 al 20 agosto alla Masseria Carmine, a Paolo VI. Tanti gli ospiti – tutti di livello nazionale – che si avvicenderanno per dare vita a quattro giorni di grande musica in questo Festival organizzato grazie alla collaborazione nata tra diverse associazioni della provincia: AFO6 Convertitori di idee, “Pelagonia music” e “Il serraglio”. Anche la community Factory, handmade in Italy darà il suo contributo nella gestione dell’originale area mercatale del Festival.
“Cinzella Festival” è gemellato con un altro storico Festival del cinema della provincia, “Vicoli corti” ed è certificato “Ecofesta Puglia”, un modello unico in Italia che trasforma gli eventi in un’occasione di sensibilizzazione e informazione sulle pratiche green, attraverso attività di differenziazione dei rifiuti e riduzione delle emissioni di CO2. Non solo musica e cinema, quindi, ma anche rispetto dell’ambiente.
Due i palchi allestiti per l’occasione – Main Stage e Palco della Corte – e per accogliere le esibizioni live di Levante, Frankie Hi-Nrg, The zen circus, Diodato, Sick Tamburo e Gomma. Al termine dei concerti del 18 e 19 agosto, la musica proseguirà con i dj set di Under the bones e Onehour.
Questo, nel dettaglio, il programma: 17 agosto – proiezione del film “Local Europa: Musica valida per l’espatrio”, la pellicola sul tour europeo in furgone di Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri. Inoltre si parlerà di cinema con Guido Chiesa. Segue concerto dei Beatles Experience e dj set a cura di Frankie Hi-Nrg; 18 agosto – sul main stage si esibiranno The zen circus, Sick Tamburo, Gomma e Go!zilla. A partire dal primo pomeriggio si alterneranno nomi nuovi della musica esordiente regionale e non solo: Dubla, Aeren, Acquasumarte, Giropuntina e Salvario.
Durante il 19 agosto, invece, sul palco principale è prevista la performance di Levante, Diodato, Leitmotiv, Heidi for president. Aprono le danze nella “Corte Melga” Luce, Chiara, Turco, Edro e Heavy Wood.
Il Festival si chiuderà il 20 agosto, in piazza Santi Medici, a Massafra, con la proiezione del film dal titolo “La ragazza del mondo”. Alla serata interverrà l’attore tarantino, Michele Riondino.
I biglietti sono disponibili sul circuito CiaoTickets o acquistabili all’entrata del Festival. Questi i costi: 17 agosto: ticket € 5 (botteghino); 18 agosto: ticket € 15 + 1,5 d.p. (Ciaotickets); 19 agosto: ticket € 15 + 1,5 d.p. (Ciaotickets). Biglietto cumulativo tre serate: € 30 + 2 d.p. (diritto prevendita)
L’inizio degli eventi è previsto per le 16. Maggiori informazioni al numero: 335:7627325

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche