29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 21:59:00

Spettacolo

La mostra fotografica “L’obiettivo del tempo”


TARANTO – La Biblioteca Civica “Pietro Acclavio”, partecipa alle manifestazioni delle Giornate Europee del Patrimonio 2012 con una mostra della collezione di fotografie che custodisce, intitolata “L’0biettivo del tempo. Le immagini dei luoghi, dei personaggi, delle principali attività che hanno visto scorrere la vita della città”. Oltre a riscoprire e rendere fruibile un’altra ricchezza del proprio patrimonio, la Biblioteca intende con questa iniziativa contribuire alla riflessione su un punto debole della nostra comunità: l’identità, il senso di appartenenza. Sono elementi indispensabili per una città che deve cercare, con umiltà e ottimismo, con coraggio e intelligenza, vie nuove e differenziate per il proprio futuro, rispetto alle troppe monoculture che nel tempo l’hanno dominata.

La mostra sarà inaugurata dal Sindaco Ippazio Stèfano presso la Sala espositiva della Biblioteca, in via Salinella 31, sabato 29 settembre alle ore 18 e durerà fino al 12 ottobre. All’inaugurazione parteciperà l’editore Roberto Cofano e il dirigente, la dott.ssa Antonia Fornari. All’allestimento della mostra ha collaborato l’editore Domenico Sellitti. L’esposizione, che durerà fino al 12 ottobre, è visitabile lunedì dalle ore 9 alle ore 13, e da martedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 18,45. Anche la Biblioteca Comunale di Massafra, ha aderito all’ iniziativa del Ministero dei Beni e le Attività Culturali “Giornate Europee del Patrimonio”, promossa dal Consiglio d’Europa, per favorire il dialogo interculturale e la conoscenza delle comuni matrici alle origini delle forme intellettuali e artistiche che contraddistinguono le identità nazionali. Per l’occasione sarà possibile visitare, gratuitamente, alcuni luoghi culturali della città di Massafra tra cui: il castello medioevale, la biblioteca comunale, la “celletta di preghiera”, la mostra archeologica “Chora Tarantina” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche