Spettacolo

Grottaglie in… musica tra enogastronomia e tradizione

Presentato il cartellone di eventi che animerà l’estate della Città delle Ceramiche


Musica, enogastronomia, tradizione e cultura: da giugno a settembre la Città delle Ceramiche si animerà con una serie di eventi presentati, ieri, in conferenza stampa, alla presenza del sindaco di Grottaglie, Ciro D’Alò, Vincenzo Quaranta (vicesindaco e assessore all’associazionismo del Comune di Grottaglie), Elisabetta Dubla (assessore alla cultura del Comune di Grottaglie) e Mario Bonfrate (assessore al turismo e al marketing territoriale del Comune di Grottaglie).
Si parte oggi, alle 16,30, e fino alle 23 sarà di scena la tradizionale “Festa delle trombe”, nel centro storico, ospitata dalla Chiesa di San Pietro e Paolo (in via Forleo), con l’immancabile rito della rottura della tromba.
L’estate grottagliese si riaccende a luglio, il 27 e il 28 luglio, con l’appuntamento enogastronomico targato “Vino è musica”: al Quartiere delle Ceramiche ci saranno degustazioni tra banchi d’assaggio e rivisitazione di piatti tradizionali in chiave street food. L’appuntamento è promosso dall’associazione “Intersezioni”.
Ad agosto, il 3, in piazza Principe di Piemonte spazio alla musica con il progetto Carsica: festival della Terra delle gravine, con Diodato in concerto alle 21. Si continua con l’enogastronomia il 6 e il 7 agosto, con “Orecchiette nelle ‘nchiosce”, a cura di K202/M.A.O, (dalle 20), mentre il 13 agosto sarà la volta di Colapesce e il 14 agosto del rap Willie Peyote (ore 21 – piazza Regina Margherita).
Da giovedì 16 e fino al 19 agosto, approda il “Cinzella Festival”, a cura dell’associazione culturale AFO 6 sotto la direzione artistica di Michele Riondino. Grandi nomi del panorama musicale internazionale saliranno sul palco delle Cave di Fantiano: Frah Quintale il 16 agosto, Peter Murphy il 17 agosto (unica data italiana), Nothing But Thieves il 18 agosto e Claudio Simonetti’s Goblin (sonorizzazione live del film Suspiria), il 19 agosto. Tutti gli eventi rientrano nel cartellone della Mostra della Ceramica 2018 “TERRA identità, luogo, materia” (aperta fino al 30 settembre nell’antico Convento dei Cappuccini) promossa dal Comune di Grottaglie in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche