22 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 08:52:00

Spettacolo

Paisiello Festival: è la sera di Rossini

L'Opera chiude il cartellone della XVI edizione dell'evento


E’ di Gioachino Rossini l’opera in cartellone martedì, 25 settembre, nell’ambito del “Paisiello Festival”, l’evento organizzato dagli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”.
“La cambiale di matrimonio” – questo il titolo dell’atto unico in scena nel Chiostro dell’ex Convento di Sant’Antonio – chiude la serie di appuntamenti dell’edizione di quest’anno (la XVI) del Festival curato artisticamente da Lorenzo Mattei, inserito in occasione del 150° anniversario della morte del compositore italiano.
Si tratta di un allestimento in coproduzione con il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, dove la “Cambiale di matrimonio” ha visto la luce nei giorni scorsi con il sostegno della Regione Puglia.
La farsa comica (libretto di Gaetano Rossi) è interpretata da Francesco Masilla (basso), Donatella De Luca (soprano), Luigi Antonio de Lorenz (tenore), Cao Peiyun (basso), Angelo Congedo (basso) e Erika Mezzina (soprano). Giovanni Pelliccia dirige l’Orchestra del Conservatorio Piccinni. La regia è di Domenico Colaianni. Scene e costumi, coloratissimi, sono a cura del corso di scenotecnica e costume per lo spettacolo dell’Accademia delle Belle Arti di Bari.
Nell’opera datata 1810, si raccontano le vicende dell’uomo d’affari Slook, in arrivo dal Canada per sposare l’inglesina Fannì, attraverso una combinazione standard di episodi e personaggi figli della commedia dell’arte e dell’opera buffa.
Il futuro degli innamorati Fannì Mill ed Edoardo Milfort è minacciato dalle macchinazioni del padre della ragazza, Tobia, che intende dare in sposa la figlia a Slook. Ma alla fine, il mercante americano in cerca di moglie dovrà desistere grazie anche all’intervento dei due servitori di casa Mill, Norton e Clarina, che giocheranno a favore dei giovani amanti. Inizio ore 21.
Biglietti in prevendita su www.liveticket.it.
Info allo 099.7303972 o sul sito web www.giovannipaisiellofestival.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche