Spettacolo

Primo appuntamento con l’Orchestra della Magna Grecia


TARANTO – “I Love Fisarmonica”. E’ il primo appuntamento per la stagione sinfonica dell’Orchestra della Magna Grecia. Questo venerdì alle 21 al teatro Orfeo di Taranto, ci sarà il grande fisarmonicista jazz Richard Galliano, con l’Orchestra della Magna Grecia diretta da Giovanni Rinaldi, in un programma che va dalla meravigliosa sonorità di Bach alla coinvolgente ritmicità di Astor Piazzolla. Ormai riconosciuto come solista di eccezione, Richard Galliano continua ad esplorare un vasto ventaglio di musiche, senza abbandonare il lirismo che è il tratto fondamentale della sua personalità musicale. E’ il primo dei tre concerti di presentazione con l’Orchestra della Magna Grecia, che come tradizione, precedono il concerto inaugurale.

Nel secondo concerto, la “Forza del Mare Nostro”, l’orchestra sarà diretta da Luigi Piovano, straordinario direttore a livello internazionale e primo violoncello dell’Orchestra di Santa Cecilia di Roma, che assumerà per un biennio l’importante incarico di direttore musicale dell’Orchestra della Magna Grecia, dirigendo in questa stagione tre concerti. Il programma della serata prevede l’esecuzione del Concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Mendelssohn con solista Alessandro Marino, in collaborazione con il Cidim di Roma, la famosa “Shéhérazade” del russo Rimskij-Korsakov e la suite “Mare Metallico” di Giovanni Tamborrino. Nel terzo concerto di presentazione si rinnova la felice collaborazione con l’Orchestra Ico della Provincia di Bari che, diretta da Karl Martin, sarà a Taranto per eseguire il Concerto n.2 Op. 21 per pianoforte ed orchestra di Frederic Chopin, con solista Nazareno Ferruggio. Questo progetto è realizzato nell’ambito del Protocollo stipulato con Puglia Sounds.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche