28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 18:20:00

Spettacolo

“La nave dolce”, un pezzo di storia nel film documentario


BARI – Presentazione del film “La nave dolce” mercoledì 7 novembre alle 12 al Cineporto di Bari. Saranno presenti il regista Daniele Vicari insieme con il cast dei testimonial del film, la produttrice Francesca Cima (Indigo Film), il distributore Cesare Fragnelli (Microcinema) e Luigi De Luca e Silvio Maselli, rispettivamente vicepresidente e direttore di Apulia Film Commission. Il film documentario racconta il drammatico approdo della nave Vlora nel porto di Bari, avvenuto l’8 agosto 1991, con a bordo ventimila cittadini albanesi. Coordinerà la giornalista Francesca Limongelli. Acclamato all’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia tra le proiezioni speciali dei film Fuori Concorso, il film ha vinto il prestigioso “Premio Pasinetti” come “Miglior Film Documentario”.

“La nave dolce” è coprodotto da Apulia Film Commission, Indigo Film, Ska-Ndal e Rai Cinema e distribuito da Microcinema e sarà programmato nelle sale italiane e in quelle del circuito D’Autore a partire dall’8 novembre. Il programma della giornata prevede altri appuntamenti: alle 10.00, nell’Aula II della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (secondo piano ingresso di via Crisanzio), è previsto un dialogo sul film tra il sociologo e professore universitario Franco Cassano e il regista Daniele Vicari. Alle 15.30 al cinema Ambasciatori, il regista incontrerà i docenti di Agis Scuola, mentre alle 18.00 alla Libreria Feltrinelli, Vicari e il cast barese del film si confronteranno con il giornalista e scrittore Alessandro Leogrande. Sempre alle 18 al cinema Spelendor, proiezione del film in anteprima per i soli studenti universitari muniti di libretto (costo di 4 euro), con saluto finale in sala di Vicari. Infine, alle 21 al cinema Splendor, Vicari saluterà il pubblico presente in sala per l’anteprima (sbigliettamento a prezzo intero del mercoledì). A Taranto il film verrà proiettato l’8 novembre al Bellarmino.

A.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche