19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 15:35:44

Spettacolo

Paul Haggis: “Taranto favolosa, ma con mille contraddizioni”


TARANTO, 09-11-2012 Conferenza stampa del regista Paul Haggis, premio OSCAR, che sta girando a Taranto la sua ultima sceneggiatura "Third Person". FOTO STUDIO RENATO INGENITO

TARANTO – “Taranto è una città favolosa, ma molte persone non vengono qui perchè sono spaventate. E’ vergognoso. Spero che troviate una soluzione a questi problemi”. Parla così il regista Paul Haggis (nella foto dello Studio R. Ingenito). Già Premio Oscar per il miglior film con “Crash – contatto fisico” e sceneggiatore di capolavori quali “Million Dollar Baby” o “Flags of hour fathers” diretti e interpretati da Clint Eastwood o degli 007 “Casino Royale” e “Quantum of Solace” , questa volta Haggis, che è tra i registi più quotati al momento, ha scelto la città vecchia di Taranto per le riprese di Third person. Una settimana di riprese a Taranto, perchè ha scelto questa città? “Per molte ragioni.

Da una parte cercavo un posto bellissimo, dall’altra non volevo la classica immagine da cartolina. Volevo dare un’immagine diversa, far vedere la vera gente, la vera realtà, quindi anche le contraddizioni sociali”. Il film, inizia a Roma e le scene sono state girate anche a Parigi e New York. Poi, anche grazie all’ospitalità dell’Apulia Film Commission, è arrivato qui. Cosa lo ha colpito? “Taranto è un posto straordinario, ma con grandi contraddizioni. Una città bellissima, ma anche molto dura. La cosa che più mi ha colpito è la gente, le persone sono estremamente accoglienti e la luce è pazzesca. Quando ho visto Taranto ho capito che era la città perfetta per girare, tant’è che ho anche riscritto la sceneggiatura”. Qui non ha rinunciato a sposare la battaglia ambientale e ha indossato la maglietta “RespiriAMO Taranto”. “Si, mi sento vicino ai problemi sociali della città e, anche per questo, ha voluto che il servizio d’ordine che accompagnava il cast fosse costituito da soli tarantini. Ho indossato la maglietta con molto piacere . E non è detto che la battaglia “ambiente-occupazione” non possa ispirare un film”. Quali sono gli attori che hanno recitato a Taranto? Il film si avvale di uno straordinario cast di attori: Liam Neeson, Olivia Wilde, Mila Kunis, James Franco, Adrien Brody, Moran Atias, Kim Basinger, Maria Bello, Riccardo Samarcio e Vinicio Marchioni. A Taranto sono venuti Brody, Atias e Marchioni”.

S.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche