Spettacolo

“Vincitori e vinti – Le troiane”: teatro al TaTà

Sul palco la compagnia "Anna De Bartolomeo". Appuntamento il 7 giugno


La compagnia "Anna De Bartolomeo" in una foto di repertorio

TARANTO – Torna a calcare il palcoscenico del TaTà (l’auditorium in via Grazia Deledda, al quartiere Tamburi) la compagnia “Anna De Bartolomeo”, il 7 giugno in scena con lo spettacolo dal titolo “Vincitori e vinti – Le troiane”.
Il lavoro guarda la guerra attraverso gli occhi degli sconfitti.
“Troia ridotta in fiamme e distrutta, rappresenta solo uno dei tanti campi di battaglia e ci riporta, inevitabilmente, alla nostra società contemporanea – si legge nelle note di regia – Le donne danno voce e corpo ai conflitti, allo straniero, al diverso: simboli dell’emarginazione dei più deboli!
Guerre di ieri e di oggi, conseguenze sia del progresso, della politica che dell’egoismo imperante!
Civiltà e stati sempre più edificati sul sangue, i nuovi dominatori vestono divise moderne, hanno armi sempre più sofisticate e precise, ma infliggono sempre ogni tipo di violenza!
La storia delle troiane è questo: passato e presente di identiche guerre che distruggono i vinti ma annientano l’umanità dei vincitori, capaci di uccidere donne e bambini.
Le donne però possiedono ancora la loro dignità e, nuove Cassandra, non si piegano al destino, urlano il futuro dell’umanità invischiata ormai in una tela di ragno, da cui non riesce più a sfuggire; Cassandre inascoltate dalla stupidità degli uomini che non fanno mai tesoro della storia del passato”.
Il cast degli attori è formato da Vito Abbondanza, Elvira Bortone, Alessandra Campo, Diana Corrato, Camilla Di Gregorio, Martina Moschetti, Margherita Pompilio, Teresa Basile, Antonio Bruno, Nicoletta Carone, Didi De Bartolomeo, Gloria Di Casgtri, Roberta Mangialardi, Davide Peluso e Souleymane Barry.
Partecipazione straordinaria di Deborah De Tommaso.
La regia è di Anna De Bartolomeo. Direttore di scena: Angelo Fucito.
L’apertura del sipario è prevista per le 20,30.
Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi al seguente numero telefonico: 327:8271078.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche