20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 09:30:53

Spettacolo

Otello inaugura la stagione 2013 al Teatro Petruzzelli


 

BARI – E’ stato l’Otello di Giuseppe Verdi, nuova produzione della Fondazione Petruzzelli, per la regia di Eimuntas Nekrosius, ad inaugurare sabato 19 gennaio, la prima stagione del Teatro Petruzzelli di Bari integralmente firmata dal Commissario Straordinario Carlo Fuortes.

 

Sul podio dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli é salito il maestro Keri-Lynn Wilson, il Coro del Teatro Petruzzelli é stato affidato nuovamente al maestro Franco Sebastiani. Il nuovo allestimento ha visto impegnati i neonati organici orchestrale e corale dell’ente lirico pugliese, composti dagli artisti risultati primi nelle graduatorie dei concorsi pubblici per esami, indetti nello scorso mese di luglio e terminati ai primi di dicembre con la fima del nuovo contratto triennale.

A curare le scene é stato Marius Nekrosius, i costumi di Nadezda Gultiajeva, il disegno luci di Audrius Jankauskas. Clifton Forbis é stato Otello, Julianna Di Giacomo Desdemona, Claudio Sgura Jago, Sara Fulgoni Emilia, Francisco Corujo Cassio, Massimiliano Chiarolla Roderigo, Luca Tittoto Lodovico, Roberto Abbondanza Montano. Il cartellone 2013 permette di dedicare un approfondimento particolare a Giuseppe Verdi, prendendo in esame ben quarant’anni di evoluzione musicale e umana.

 

Dal Rigoletto al Falstaff, dal musicista della “Trilogia popolare”, autentico simbolo di un’Italia alla ricerca di unità politica e spirituale, al raffinato e un po’ disincantato cultore di Shakespeare, che alle soglie degli ottant’anni ci consegna un messaggio, straordinariamente fresco, vivo e attuale, di arguzia e di leggerezza. Martedì 22 gennaio ore 20.30 (turno A), giovedì 24 gennaio ore 20.30 (turno B), domenica 27 gennaio ore 18.00 (turno C), martedì 29 gennaio ore 20.30 (fuori abbonamento) sono gli altri appuntamenti per questa prima opera.

 

I biglietti sono in vendita al Botteghino del Teatro Petruzzelli e su www.bookingshow.it.

 

Informazioni: 080.975.28.40 – www.fondazionepetruzzelli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche