Spettacolo

Omaggio alla poetessa Giovanna Bemporad alla Fondazione Grassi


MARTINA FRANCA – Una manifestazione per rendere omaggio alla poetessa, scrittrice e traduttrice Giovanna Bemporad. Si terrà oggi alle 18 presso la Fondazione “Paolo Grassi”. L’evento è organizzato dal Comune di Martina Franca – Assessorateo al Diritto allo Studio e alle Attività Culturali e dalla Fondazione Paolo Grassi.

 

Nel corso dell’incontro ci sarà la lettura di alcuni brani dell’Odissea a cura di Gianni Lenti, Ludovica Germinario e Lorenzo Vinci e di alcune liriche curate dallo scrittore e poeta Giuseppe Goffredo. Sono previsti gli interventi di Domenico Blasi, Elio Greco, Franco Punzi e Antonio Scialpi. Coordinerà il giornalista Pietro Andrea Annicelli.

 

Giovanna Bemporad, ebrea, esordì, appena adolescente, con una traduzione in endecasillabi dell’Eneide di Virgilio, in parte ristampata nel 1983 in una Antologia dell’epicacontenente anche brani dell’Iliade e dellOdissea.

I suoi versi furono raccolti per la prima volta nel 1948 nel volume Esercizi e ripubblicati, con numerose aggiunte, nel 1980 da Garzanti (con un risvolto di Giacinto Spagnoletti). Contengono un’ampia scelte di poesie (Diari, Disegni, Aforismi, Dediche, ecc.) e di traduzioni dagli antichissimi poemi indiani dei Veda, da Omero (impiegò 5 anni per tradurre l’intera Odissea) e Saffo, dai grandi simbolismi francesi (Charles Baudelaire, Paul Verlaine, Arthur Rimbaud, Stéphane Mallarmé, Paul Valéry), dai moderni lirici tedeschi (Friedrich Hölderlin,Rainer Maria Rilke, Stefan George). Con quest’opera vinse il Premio Vallombrosa, il Premio Stresa e il Premio Elea.

 

Negli anni precedenti aveva pubblicato, presso Morcelliana l’Elegia di Marienbad di Goethe e gli Inni alla notte di Novalis (riproposti anch’essi da Garzanti nel 1986, insieme ai Canti spirituali). Presso Vallecchi era uscita l’Elettra di Hugo von Hofmannsthal (anch’essa ristampata in nuova stesura da Garzanti nel 1981 e rappresentata con successo al Teatro di Vicenza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche