14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Spettacolo

Giulietta e Romeo con gli Amici della musica


Gli Amici della Musica “Arcangelo Speranza” continuano il loro viaggio nella danza contemporanea presentando al Teatro Orfeo, il prossimo lunedì 18 marzo, l’innovativo spettacolo “Giulietta e Romeo. L’amore continua”, da un’idea e con la regia di Cristiano Fagioli.

Il regista e coreografo, coadiuvato nell’elaborazione drammaturgica da Virginio Zoccatelli (autore anche delle musiche), ha immaginato una sorta di “sequel” della famosa tragedia shakespeariana “Romeo e Giulietta”, che inizia proprio con la morte in sequenza dei due protagonisti, delineando una possibile (e romantica!) prosecuzione del loro amore immortale nel mondo ultraterreno: Giulietta riconoscerà e amerà ancora Romeo, una volta trasformati in anime di pura essenza, lontane dalla corporea fisicità della vita mortale?

Fagioli raccoglie la sfida di tradurre questa cosmogonia in danza, nella più completa e coinvolgente delle arti, grazie all’esperienza internazionale di una delle compagnie europee più note e consolidate, la RBR Dancecompany di Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, in cui il balletto classico e quello contemporaneo si intersecano e si fondono con il particolare uso multimediale di proiezioni digitali e incredibili effetti di light design (a cura di Luca Modesti), per uno spettacolo che coinvolge il pubblico in una esperienza totale e affascinante.

In “Giulietta e Romeo. L’amore continua” l’aspetto multidisciplinare dell’allestimento presenta motivi di ulteriore interesse, grazie alla musica dal vivo suonata direttamente “on stage” da due bravissimi violinisti, i quali interpreteranno i loro strumenti come ombra dei corpi che danzano ma anche quale cassa di risonanza delle emozioni espresse dai protagonisti.

Lo spettacolo andrà in scena nell’ambito della 69¡ Stagione Concertistica dell’Associazione “Amici della Musica” organizzata sotto l’egida del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Taranto. Tutte le info sul sito www.amicidellamusicataranto.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche