24 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 19:52:00

Spettacolo

L’Arengo dedicato a Giovanni Boccaccio


TARANTO – La rivista “L’Arengo”, organo dell’Istituto di italianistica presso il Liceo “Quinto Ennio” di Taranto, diretta dal professore Paolo De Stefano (nella foto), dedica l’Ottavo Quaderno monotematico al centenario della nascita di Giovanni Boccaccio (1313).

La rivista porta saggi e schede di illustri docenti che racchiudono le tematiche dell’opera boccacciana nei vari aspetti più qualificanti, nel grande caleidoscopio del sentire artistico, nelle novità strutturali del narrato, nella specifiche forze dei sentimenti e delle inclinazioni umane; e attraverso la esegesi più accreditata.

Saggi di Stefanelli, Tommasino, Basile, Colizzi, Pindozzi, Laneve, Laserra, Minervini, Parisi, De Tommaso, Ianne, Scorrano, De Stefano, recano un contributo notevole e specifico alla grande arte del Boccaccio e alla cultura italiana.

Al di sopra dei tanti menestrelli che cinguettano nel commemorare Boccaccio e la sua opera. La stampa é dell’Editore Scorpione; mecenate, come sempre, la Banca d Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe, per volontà del suo direttore generale, il dottore Emanuele Di Palma. La rivista “L’Arengo” é al suo trentacinquesimo anno di vita e gli illustri collaboratori sono docenti di qualificate Università degli Studi, di Istituti Superiori di Istruzione e professionsiti della cultura noti in Italia e fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche