19 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Maggio 2021 alle 15:58:30

foto di Frittata ai ravanelli
Frittata ai ravanelli

Tempo di preparazione: 30 minuti

Porzioni: 8

Difficoltà: Facile

 

Ingredienti:

Ravanelli 360 g

Carote 250 g

Asparagi 500 g

Uova 8

Grana Padano DOP 70 g

Olio extravergine d’oliva 40 g

Timo q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

 

 

Preparazione

Per realizzare la frittata ai ravanelli ci siamo ispirati ai colori della primavera, utilizzando verdure tipiche proprio di questo periodo: carote, asparagi e ravanelli. In questo piatto oltre ad un mix di colori, troverete anche un’alternanza di sapori in un equilibrio perfetto. Il gusto marcato degli asparagi si contrappone a quello dolce delle carote, il quale a sua volta contrasta quello piccante dei ravanelli.

Per preparare la frittata ai ravanelli iniziate pulendo le verdure. Pelate sia gli asparagi che le carote e tagliateli a rondelle tenendo da parte le cime degli asparagi. Lavate anche i ravanelli e tagliate anche questi a rondelle ma abbastanza sottili.

A questo punto tritate lo scalogno finemente e stufatelo con un filo d’olio per circa 5 minuti a fuoco molto basso, quindi aggiungetevi le carote e lasciate cuocere un paio di minuti.

Passato questo tempo aggiungete anche le rondelle di asparagi e il timo tritato.

Terminate di cuocere per circa 5 minuti e solo alla fine aggiungete il sale e il pepe. Lasciate intiepidire e nel frattempo iniziate a sbattere le uova in una ciotola capiente, aggiungendo subito sia il sale che il pepe. Quindi unite il formaggio grattugiato, mescolate bene e aggiungete anche le verdure: sia il mix di carote e asparagi che i ravanelli affettati.

Amalgamate bene il composto e versatelo in una teglia con carta forno, decorate con le punte degli asparagi tenute da parte e infornate a 180° per 55 minuti. Servite la frittata ai ravanelli tiepida per gustare al meglio i vari sapori.

La frittata ai ravanelli può essere conservata in frigorifero per 2 giorni coperta da pellicola trasparente; in alternativa si può congelare.

Potete provare a realizzare la frittata ai ravanelli, aggiungendo anche altre verdure, oppure sostituire il Grana Padano con del Pecorino e aggiungere un pizzico di maggiorana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche