25 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

foto di Torta salata di melanzane
Torta salata di melanzane

Tempo di preparazione: 20 minuti

Porzioni: 4

Difficoltà: Media

 

Ingredienti:

Pasta Sfoglia rettangolare 230 g

Melanzane lunghe 400 g

Scamorza (provola) dolce 250 g

Parmigiano Reggiano DOP 100 g

Pomodori secchi sott’olio 100 g

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

 

 

Preparazione

Le torte salate sono un’invenzione meravigliosa!

Versatili e facili da preparare, rappresentano un’ottima soluzione svuotafrigo se si è a corto di idee e di ingredienti, e possono essere realizzate anche in anticipo.

Per preparare la torta salata di melanzane, per prima cosa lavate le melanzane e spuntate le estremità, poi tagliatele a fette circolari dello spessore di circa 4 mm.

Tagliate anche la scamorza a fette piuttosto sottili e tagliate i pomodori secchi a pezzi grossolani usando un coltello.

Prendete una teglia rettangolare della misura di 30×20 cm e ungetela con l’olio; srotolate delicatamente la pasta sfoglia, separatela dalla carta forno e adagiatela nella teglia, poi bucatela con i rebbi di una forchetta.

Aggiungete metà delle fette di melanzana e formate il primo strato, sovrapponendole leggermente per non lasciare spazi vuoti, salate e pepate, poi aggiungete la metà dei pomodori secchi e distribuiteli uniformemente sopra le melanzane; distribuite metà del Parmigiano grattugiato sopra i pomodori secchi e infine coprite con metà delle fette di scamorza; ripetete gli strati aggiungendo le rimanenti fette di melanzana, sale e pepe, i pomodori secchi, il parmigiano grattugiato e le fette di scamorza.

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti o fino a quando la superficie non risulterà bella dorata.

La vostra torta salata di melanzane è pronta per essere servita ben calda!

La torta salata di melanzane si può conservare in frigorifero, coperta con pellicola o in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Come in ogni torta salata che si rispetti, potete variare gli ingredienti a seconda dei vostri gusti o necessità: per esempio, potreste aggiungere uno strato di prosciutto cotto a fette oppure usare un altro tipo di formaggio a piacere!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche