18 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Giugno 2021 alle 18:23:13

Oggi cucino io

Linguine con fiori di zucca e feta

foto di Linguine con fiori di zucca e feta
Linguine con fiori di zucca e feta

Tempo di preparazione: 50 minuti

Porzioni: 4

Difficoltà: Media

 

 

Ingredienti:

Linguine 320 g

Fiori di zucca 100 g

Feta 100 g

Pomodori ramati 180 g

Porri 60 g

Basilico 20 g

Olio extravergine d’oliva 90 g

Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 30 g

Pomodori secchi sott’olio 70 g

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

 

 

Preparazione

 

Per realizzare le linguine con fiori di zucca e feta per prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata che servirà per la cottura della pasta e portatela al bollore. Occupatevi poi della pulizia dei fiori di zucca: con un pennello eliminate eventuali tracce di terra, eliminate il pistillo interno e riduceteli a striscioline sottili. Ora scolate bene i pomodori secchi dall’olio di conservazione e poi tagliateli a listarelle.

Lavate e riducete a cubetti anche il pomodoro. Spuntate il porro e affettatelo. Intanto cuocete le linguine al dente, tenendole indietro di un paio di minuti rispetto ai tempi indicati sulla confezione

Realizzate il pesto: nel bicchiere di un mixer versate il basilico, i porri, i pomodori e l’olio. Frullate tutto con il mixer ad immersione, così da ottenere un composto omogeneo, insaporite con il formaggio grattugiato e salate, mescolate e tenete da parte. In una padella scaldate un filo d’olio e saltate i pomodori secchi con i fiori di zucca per 1 minuto (13-14), spegnete e teneteli da parte, serviranno per guarnire il piatto. Nella stessa padella versate il pesto e scolate qui la pasta, versate un mestolo di acqua di cottura, mescolate e saltate la pasta pochissimi istanti a fuoco medio. A cottura ultimata, condite con un filo di olio.

Servite le linguine ben calde guarnendo il piatto con i fiori di zucca saltati insieme ai pomodori secchi e briciole di feta, infine pepate a piacere. Le bavette con fiori di zucca e feta sono pronte per essere gustate.

Le linguine con fiori di zucca e feta si conservano per un paio di giorni in frigo. Sconsigliamo la congelazione. Aggiungete frutta secca a vostro piacimento nel pesto, come noci o pinoli, e sostituite pure i fiori di zucca con dei fagiolini verdi tagliati a julienne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche