27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 09:57:00

foto di Zuppa di ceci e zucca delica
Zuppa di ceci e zucca delica

Tempo di preparazione: 60 minuti

Porzioni: 4

Difficoltà: Media

 

 

Ingredienti:

Zucca delica da pulire 600 g

Ceci precotti sgocciolati 400 g

Biete 100 g

Cipolle dorate 100 g

Bacche di ginepro 3 bacche

Alloro 2 foglie

Acqua 1,5 l

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

 

 

Preparazione

Quando l’aria si fa più frizzante, le giornate iniziano ad accorciarsi e tutta la natura intorno a noi si tinge dei colori caldi e avvolgenti dell’autunno, sentiamo il desiderio di tornare a casa alla sera e riscaldarci con una zuppa fumante, saporita e sostanziosa.

Ed è proprio la stagione del foliage che ci suggerisce gli ingredienti per un primo piatto sano e gustoso come la nostra zuppa di ceci e zucca.

Per realizzare la zuppa di ceci e zucca, per prima cosa mondate la cipolla e affettatela sottilmente.

Occupatevi ora di pulire la zucca: tagliatela a metà, quindi svuotatela dei semi interni ed eliminate la buccia: in tutto avrete bisogno di 430 g di zucca pulita.

Tagliate la polpa prima a fette e poi a dadini. 

Lavate le biete e tagliatele a striscioline sottili.

In un tegame versate l’olio di oliva, aggiungete poi la cipolla affettata e le bacche di ginepro.

Lasciate rosolare a fiamma dolce finché la cipolla non risulterà morbida.

A questo punto aggiungete la zucca, fatela rosolare a fiamma media e poi bagnate con poca acqua presa dalla dose totale.

Unite anche i ceci, le bietole ridotte a striscioline, sale, pepe e il resto dell’acqua necessaria per la cottura.

Aromatizzate con le foglie di alloro, mescolate il tutto, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma vivace per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti togliete il coperchio e continuate a far cuocere per altri 15 minuti.

Eliminate le foglie d’alloro e le bacche di ginepro e servite la vostra zuppa con un filo d’olio a crudo e una macinata di pepe nero.

La zuppa di zucca e ceci è pronta per essere servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche