08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 07 Dicembre 2021 alle 22:57:00

foto di Vellutata ai funghi porcini
Vellutata ai funghi porcini

Tempo di preparazione: 50 minuti

Porzioni: 4

Difficoltà: Media

 

 

Ingredienti:

Funghi porcini 500 g

Porri 80 g

Brodo vegetale 700 g

Patate 300 g

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva 60 g

Ingredienti per decorare con i crostini:

Panini ai cereali 2

Olio extravergine d’oliva 10 g

Sale fino 1 pizzico

Origano 1 pizzico

 

 

Preparazione

Per preparare la vellutata ai funghi porcini iniziate preparando il brodo vegetale. Nel frattempo dedicatevi alla pulizia dei porcini: aiutandovi con un coltellino, raschiate la terra attaccata al fungo. Se la terra è molta potreste passare velocemente i funghi sotto un getto d’acqua fredda (è preferibile evitare questa operazione solitamente per evitare che assorbano acqua). Se invece i funghi hanno poca terra attaccata, eliminatela delicatamente con un pennellino. Poi con un movimento rotatorio molto delicato staccate il gambo dalla cappella del fungo, tagliando entrambi a fettine sottili seguendo il senso della lunghezza. Una volta pronti teneteli da parte.

Procedete lavando ed asciugando le verdure. Prendete le patate e sbucciatele, poi tagliatele a dadini e tenetele parte. Mondate il porro eliminando il ciuffo e la parte verde, quindi ricavatene delle rondelle molto sottili.

Fate rosolare il porro in una padella dal fondo antiaderente con un filo di olio. Quando si sarà appassito, versate le patate e anche i porcini. Se preferite potete decidere di tenere alcune fettine da parte per la decorazione finale (se scegliete di farlo, fateli saltare in padella irrorata con un filo di olio scottandoli 1 minuto per lato).

Scaldate a fuoco moderato per circa 1 minuto mescolando gli ingredienti per non farli attaccare al fondo. Poi regolate di sale e pepe. Infine aggiungete il brodo vegetale: lasciate cuocere così gli ingredienti per circa 20 minuti a fuoco moderato.

Quando il brodo si sarà assorbito, usando un mixer ad immersione frullate gli ingredienti: dovrete ottenere un composto omogeneo che potrete raccogliere in una ciotola, setacciandolo con un colino per renderlo più cremoso. La vostra vellutata di porcini sarà pronta, tenetela da parte al caldo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche