26 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Luglio 2021 alle 17:47:00

Oggi cucino io

Millefoglie di Zucca grigliata con Burrata e Nocciole


Millefoglie di Zucca

Tempo di preparazione: 15 minuti

Porzioni: 4

Difficoltà: Facile

 

 

Ingredienti pasta brisèe:

500 g di zucca già pulita

350 g di burrata

prezzemolo fresco

olio extravergine di oliva

30 g di nocciole

pepe nero

 

 

Preparazione

 

La millefoglie di zucca grigliata con burrata e nocciole è una variante innovativa nell’utilizzo dell’ortaggio; ha un aspetto gourmet che la rende adatta anche a una cena speciale.

Le nocciole vengono mescolate al prezzemolo e coperte di olio, diventando una sorta di pesto profumato con cui condire la zucca. E’ importante che la burrata venga “stracciata”, in modo che in ogni cucchiaiata ci sia un po di ripieno e un po’ di involucro esterno.. miraccomando che sia freschissima!

Affettate la zucca a fette spesse non più di 4mm e grigliatele su entrambi i lati sulla bistecchiera. Tenetele da parte.

Preparate il condimento: distribuite le nocciole sul fondo di una padella antiaderente. Fatele tostare qualche minuto mescolando. Spegnete e fate raffreddare. Tritate le nocciole grossolanamente con un coltello. Tritate finemente il prezzemolo lavato e asciugato e raccoglietelo in una ciotolina. Aggiungete le nocciole e coprite tutto con olio extravergine di oliva.

Salatele leggermente e distribuite una fetta di zucca in ogni piatto. Cospargete la superficie con un cucchiaino di olio aromatico e nocciole. Sistemate al di sopra un cucchiaio di burrata precedentemente stracciata. Proseguite con una nuova fetta di zucca, poi olio aromatico, burrata e nuovamente zucca. Terminate con un cucchiaio di burrata, un po’ di granella di nocciole, una spruzzata di pepe, una foglia di prezzemolo e servite.

 

 

LA CUOCA CONSIGLIA

Il consiglio è di non tagliare la zucca a fette troppo spesse e assicurarsi che sia morbida anche all’interno per assaporarla con un piacevole e inedito gusto fumè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche