x

x

Lunetta Franco: Tutto falso. Non entrerò in Giunta

“Non sono mai stata contattata dal sindaco e non intendo accettare eventuali incarichi in Giunta”. Ieri mattina abbiamo provato per diverse volte a contattare il presidente della sezione tarantina di Legambiente, Lunetta Franco, visto che il suo nome è balzato al centro di indiscrezioni riguardanti il rimpasto della Giunta comunale.

A sostenere l’ipotetico ingresso nella squadra di Stefàno è intervenuto anche il segretario cittadino del Pd, Tommy Lucarella. Ieri pomeriggio, quindi, la leader di Legambiente, nel corso di un colloquio telefonico, ha smentito tutto. “Non intendo entrare a far parte della Giunta comunale – ha spiegato Lunetta Franco – quella notizia è destituita di ogni fondamento”.

Sempre ieri, il sindaco Stefàno, dalle colonne di Buonasera Taranto, ha dichiarato: “Il mio dovere l’ho fatto. Ho chiesto ad alcune persone la disponibilità ad impegnarsi per la città. Ora tocca a loro”.

Anche per questo abbiamo chiesto a Lunetta Franco notizie in merito. La risposta è stata chiara ed inequivocabile: “Non sono mai stata contattata dal sindaco e non intendo accettare eventuali incarichi nella Giunta comunale”.

Intanto, il circolo Pd “Volta” esulta per il risultato ottenuto alle elezioni Europee. “Ringraziamo i 3.366 elettori e elettrici del quartiere che hanno votato per il Partito democratico (Pse) facendo conseguire lo straordinario risultato del 36,98%, superiore alla media regionale e provinciale. Gli elettori del quartiere hanno contribuito con il loro voto e preferenza al successo degli europarlamentari Elena Gentile e Andrea Cozzolino, nonché all’importante risultato straordinario della candidata Jonica Rosaria Leserri e del Giovane Democratico Stefano Minerva. Lo strepitoso risultato elettorale nazionale e locale, che ci fa comprendere come in questa campagna elettorale, il Pd tutto, a partire dal segretario Matteo Renzi insieme a tutti i volontari e dirigenti locali, abbiano saputo veicolare il merito dell’azione di governo che inizia a dare prime risposte ai bisogni reali delle persone e delle famiglie, alimentando un senso di speranza e di fiducia”.

Sempre in merito alle elezioni Europee si registra il commento di Marco Nilo, presidente circolo Nuovo Centro Destra Taranto e membro comitato provinciale Ncd Taranto. “Il dato registrato su Taranto per Ncd è a parer nostro un ottimo riconoscimento degno di menzione, abbiamo costruito questo partito in pochi mesi e siamo riusciti a mantenere le percentuali nazionali. Il candidato da noi sostenuto Massimo Ferrarese ha inoltre totalizzato 1.116 preferenze risultando il primo dei votati Ncd a Taranto segnale che la nostra idea di rinnovamento della politica con una forte presenza di giovani ha portato i suoi primi importanti risultati. Il nostro progetto Ncd va avanti con una prima importante affermazione che fungerà da fondamenta per la costruzione futura del partito su scala cittadina. Grazie a tutti coloro che hanno creduto in noi”.