x

x

Rinaldo Melucci inaugura il suo comitato elettorale

Rinaldo Melucci

«Benvenuti a casa». Rinaldo Melucci, candidato sindaco per la coalizione Ecosistema Taranto 2022, inaugura oggi, sabato 26 marzo, alle 17.30 il comitato elettorale di via Di Palma, 69. «Il nostro comitato apre le porte – si legge in un post del sindaco uscente – sarà la casa di tutte le tarantine e i tarantini che vorranno: portare idee, partecipare, guardare al futuro. Passate a trovarci».

Intanto Melucci esprime soddisfazione per il ritorno del gran premio “Città di Taranto”. «Siamo felici per la famiglia Carelli, siamo felici per l’ippica tarantina. Il ritorno del gran premio di trotto “Città di Taranto” è un torto riparato alla tradizione sportiva cittadina, un appuntamento ritrovato che farà felici gli appassionati e tutti i tarantini. A dicembre la nostra città sarà di nuovo tappa del programma che annovera le gare più prestigiose del settore, confermando la centralità dell’ippodromo Paolo VI nel panorama nazionale. La vittoria di martedì scorso di Halfmoon Light, splendida puledra della nostra amica Anita Carelli, è stato un segno premonitore: all’impegno di questa famiglia, alla loro grande passione, ai continui sacrifici che hanno fatto e faranno ancora per mantenere Taranto nell’ippica che conta, non possiamo che confermare il nostro sostegno».

Sempre sabato 26 marzo, alle ore 10.30, nell’area esterna al bar dei Giardini Virgilio, si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista civica “Patto Popolare”. Saranno presenti i candidati al consiglio comunale, il candidato sindaco Walter Musillo, il consigliere regionale Massimiliano Stellato. «Verrà illustrato – si legge in una nota – insieme alla squadra di donne, uomini, giovani e professionisti, il progetto a sostegno del candidato sindaco e i punti programmatici che la lista mette in campo quali temi fondamentali per il rilancio della città».

Apre i battenti anche il comitato elettorale di Luigi Abbate, candidato sindaco di “Taranto senza Ilva”. L’inaugurazione si terrà sabato 26 marzo, alle ore 18, in via Lombardia, 57.