Verso le elezioni, il Tour nei quartieri di Battista

Sabato mattina il tour dei quartieri del candidato sindaco Massimo Battista è proseguito al mercato Fadini. «Calorosissima accoglienza da parte di commercianti e avventori che riconoscono in Battista una presenza familiare, non legata alla campagna elettorale – si legge in una nota delle liste che sostengono la candidatura a sindaco di Battista, Una città per cambiare, Taranto città normale, Periferie al centro – Le condizioni del mercato, storicamente più frequentato della città, sono fatiscenti: i muri cadono letteralmente a pezzi e sia gli operatori commerciali che i cittadini hanno lamentato l’assenza totale di manutenzioni ordinarie e straordinarie. Riqualificare e rilanciare i mercati coperti della città consentirebbe di sostenere il commercio di prossimità, garantendo agli operatori del settore un luogo di lavoro sicuro e confortevole. Dopo anni di annunci e slogan, la nostra coalizione si propone con la determinazione di una seria programmazione, che garantisca risposte concrete e tempi certi. Taranto merita un rilancio reale».

«CHIUDERE L’AREA A CALDO ATTRAVERSO LA DECARBONIZZAZIONE È UNA ENORME BUGIA ELETTORALE CHE IN TANTI ORMAI RACCONTANO»
Così Massimo Battista, candidato sindaco alle elezioni comunali in programma il 12 giugno. «Sostituire una fonte fossile con un altro fossile (il gas) per alimentare il ciclo produttivo dell’ex Ilva non significa chiudere. Se poi a dirlo sono i rappresentanti locali di partiti nazionali che votano per la continuità produttiva in Parlamento il quadro è completo. Mentono sapendo di mentire, per ingannare l’elettorato tarantino sensibile alle tematiche ambientali. Anche la tanto decantata “ordinanza” dell’ex Sindaco Melucci è stata spacciata come una vittoria dell’amministrazione ma in realtà, come dimostrato dalla sentenza del Consiglio di Stato, non poteva avere nessuna efficacia. Il nostro impegno resta lo stesso: mettere in campo ordinanze urgenti e contingibili che colpiscano il cuore di quella fabbrica che, al netto della propaganda del Pd e affini, continua ad avvelenare la città. Non si può parlare di futuro se non si parte dalla chiusura dello stabilimento, con conseguente reimpiego delle maestranze nello smantellamento e nella bonifica».

Verso le elezioni, Emiliano e Meloni arrivano a Taranto

«Taranto aveva bisogno di recuperare la dimensione della partecipazione e una capacità progettale di qualità. Tutto questo è stato possibile grazie a contenitori come il TaLab, spin off dell’agenzia regionale Asset – Agenzia Sviluppo Ecosostenibile Territorio Regione Puglia che ha coinvolto tanti giovani tecnici tarantini». Così Rinaldo Melucci, candidato sindaco della coalizione Ecosistema Taranto 2022, […]

Melucci: «Siamo pronti a tornare, il meglio viene insieme»

Grande entusiasmo per “Il meglio viene insieme”, l’evento di presentazione delle liste della coalizione “Ecosistema Taranto 2022” e del programma di Rinaldo Melucci. «È stata una vera festa di partecipazione, un momento di sintesi del grande lavoro svolto da partiti, gruppi e movimenti intorno alla costruzione della squadra e alla redazione dei punti programmatici – […]

Musillo alla presentazione della lista Fratelli d’Italia

Walter Musillo, candidato sindaco della Grande Alleanza per Taranto, sabato scorso ha preso parte alla presentazione della lista di Fratelli d’Italia, al Salina Hotel in viale Unità d’Italia. «Ringrazio Fratelli d’Italia – ha detto Musillo – e tutti i candidati per sostenermi in questa grande avventura, sempre al fianco della gente. Le nostre proposte stanno […]

«Il Sud, la priorità per il Paese»

ROMA – La ricchezza culturale, politica ed economica del Sud, la sua posizione strategica nel cuore del Mediterraneo, la necessità di “tutelarne diritti ristabilendo uguaglianza all’interno del Paese”. Nato un anno fa, era il 9 maggio 2021, Mezzogiorno Federato è pronto a partire e chiama a raccolta i suoi stakeholders politici, istituzionali e imprenditoriali per […]