x

x

Giunta comunale, «Soddisfazione per le scelte di Melucci»

La Giunta comunale di Taranto

«Quello del Pd sarà sostegno convinto e leale. Esprimo soddisfazione per le scelte fatte dal sindaco, in tempi rapidi, per individuare la rosa dei nomi che compongono il nuovo esecutivo cittadino». Antonio Misiani, commissario provinciale del Partito democratico di Taranto, commenta così la nuova giunta annunciata dal sindaco Melucci.

«Efficacia ed immediatezza caratterizzano i primi giorni di questo nuovo percorso amministrativo in vista dei moltissimi impegni da rispettare. A tutta la giunta l’augurio di essere sempre squadra concreta e coesa, animata dall’intento di perseguire il bene pubblico. Quello del Partito Democratico – prosegue la nota – sarà un sostegno convinto e leale al sindaco Rinaldo Melucci e a tutta sua squadra. Faccio particolari auguri di buon lavoro a Gianni Azzaro per la nomina ad assessore al Patrimonio e allo Sport appena ricevuta dal neoeletto sindaco Rinaldo Melucci. Azzaro, un amministratore di grande esperienza e qualità, è chiamato a ricoprire un incarico importante: con riferimento al Patrimonio, dovrà lavorare nel solco tracciato durante la prima amministrazione Melucci, per ripensare e rilanciare la città a partire dal suo patrimonio architettonico e culturale di indiscusso valore. Altra delega di rilievo quella allo sport, in vista del Giochi del Mediterraneo del 2026, evento che richiederà notevoli investimenti per adeguare le strutture che ospiteranno le competizioni sportive. Un augurio affettuoso anche a Mattia Giorno, nominato in quota al Sindaco assessore ai Lavori Pubblici e alla Mobilità Sostenibile.

Giorno, un giovane che ha dimostrato tutto il suo valore come capo di gabinetto nella passata amministrazione, si occuperà di altri ambiti nei quali si gioca l’importante partita del cambiamento, nella quale Taranto si propone come laboratorio di esperienze nuove e virtuose, e quindi simbolo di una vivibilità cittadina che si sgancia dal modello del passato». Alfonso Pecoraro Scanio, già ministro dell’agricoltura e dell’ambiente, è stato più volte a Taranto recentemente per sostenere il sindaco Melucci e il nuovo vicesindaco Manzulli, capolista della lista civica Taranto Crea, che è stata la prima lista civica della coalizione vincente. Pecoraro Scanio saluta con soddisfazione la scelta del sindaco Melucci di promuovere Manzulli vicesindaco: «Il lavoro di Melucci e della sua squadra è stato premiato dai cittadini con un vero record di voto al primo turno, la nomina dì Manzulli oggi premia la sfida sull’innovazione Ecodigital, su cui la lista civica Taranto Crea ha costruito un successo di voti e di idee. Molte liste civiche, innovative ed Ecodigital guardano a questo esempio per rafforzare una rete di attivismo civile e istituzionale legato a una visione di futuro, e non alla sommatoria di voti di preferenza indifferenti a idee e progetti. Ecco un esempio di buona politica dal basso da diffondere. Auguri a Rinaldo e Fabrizio».

Paolo Castronovi, segretario Psi Taranto: «A nome mio personale e di tutto il PSI Jonico esprimo il più vivo apprezzamento per la nomina dell’Avvocato Laura Di Santo ad Assessore all’Ambiente e alla Qualità della vita del Comune di Taranto augurandole buon lavoro, certo che saprà dimostrare anche in questo ruolo le capacità e le competenze che abbiamo già avuto modo di apprezzare in questa campagna elettorale. Questa del Sindaco Rinaldo Melucci è una scelta che va nella direzione della continuità in quanto nella precedente Amministrazione assessore all’Ambiente è stato Paolo Castronovi del Partito Socialista Italiano, lo stesso partito cui è tesserata l’Avvocato Laura Di Santo, nonché della competenza. Nella sua attività professionale, Infatti l’avvocato Laura Di Santo, segretaria dell’Associazione Nazionale Forense “Lucio Tomassini” di Taranto, ha dimostrato una particolare competenza e specializzazione nel diritto ambientale, tra l’altro recentemente è stata Responsabile e Direttore tecnico-organizzativo-amministrativo dell’innovativo Corso “Il ruolo dell’Avvocato nell’ambito delle politiche di sviluppo sostenibile verso gli obiettivi dell’Agenda 2030”. Ci piace vedere nella nomina di Laura Di Santo, infine, un tangibile riconoscimento per la lealtà con cui il Partito Socialista Italiano di Terra Jonica sostiene da anni il Sindaco Rinaldo Melucci condividendo la sua azione di rilancio della nostra amata città».