x

x

Un Sud più forte fa bene all’Italia

Mario Draghi al G20

“È un momento per l’Italia molto favorevole e dobbiamo essere capaci di mantenere questa crescita per gli anni a venire“. Una crescita che però, in Italia come nel resto d’Europa, deve tenere conto di aspetti come “sostenibilità, inclusività ed equità“. Questo G20 “ha riempito di sostanza le parole”, abbiamo fatto sì che “i nostri sogni siano ancora vivi ma adesso dobbiamo accertarci di trasformarli in fatti”, vogliamo favorire l’innovazione, la transizione ambientale e quella digitale. E “portare l’Italia su un percorso di crescita inclusiva, che migliori la mobilità sociale e consenta la piena realizzazione professionale dei giovani e delle donne, soprattutto al Sud. Un Sud più forte e meglio connesso con il resto del Paese è nell’interesse dell’Italia e dell’Europa”.